La Fiat segna un traguardo storico segnando la vendita della 2milionesima 500, auto simbolo che ha da poco festeggiato i suoi 60 anni. La vettura che più di ogni altra simboleggia iconicamente l’azienda torinese, risulta anche tra le più amate dai tedeschi. Scelta da oltre 200 mila clienti, riesce infatti a concorrere con le corazzate teutoniche anche nel mercato in Germania.

E non è un caso dunque che la 2 milionesima unità venduta, una 500S rossa, sia stata acquistata proprio da una giovane donna di Monaco.

Numeri impressionanti che segnano l’ennesimo successo di una “piccola, grande vettura” che nella sua lunga storia ha collezionato tanti record e premi. Considerando le varie versioni, dalla più antica del 1957 venduta in oltre 4.000.000 di unità, si ottiene l’impressionante somma di 6.000.000 di vetture vendute in sessant’anni. Un dato che racconta l’impatto della Fiat 500 sulla società .

Raggiungere la cifra tonda di due milioni di vetture vendute è un risultato di grande valore in considerazione del fatto che è stato ottenuto in appena dieci anni dall’esordio, coerentemente con il successo incredibile della vettura. E tra i tanti segreti del successo della 500 vi è senz’altro l’evoluzione continua con nuove interpretazioni, dalla 500 By Gucci, a quella By Diesel, simboli della creatività e dell’innovazione Fiat, in un’auto capace di conquistare e sorprendere.