La nuova Lexus LC rappresenta la massima espressione del design, dell’ingegneria e della tecnologia avanzata dell’azienda nipponica, creata per offrire un’esperienza di guida incredibile in termini di performance e comfort.

Il design esterno della LC rappresenta una reinterpretazione fedele della cifra stilistica del Concept LF-LC, premiato con “l’EyesOn Design Award” nel 2012.

Trasformare un prototipo in un prodotto concreto ha richiesto a Lexus un modo di lavorare completamente nuovo, portando i team di Design ed Engineering ad un livello di cooperazione mai raggiunto prima, volto a coniugare le line esterne particolarmente estreme, con soluzioni ingegneristiche che permettessero di ottenere abitabilità interna, guidabilità e comfort assoluto per gli occupanti.

L’intento era quello di conservare il tetto ribassato dell’LF-LC e le linee superiori, ma assicurare allo stesso tempo un packaging che permettesse di alloggiare le sospensioni sportive e i cerchi in lega da 21 pollici. Allo stesso tempo il motore, il telaio e i componenti relativi alla sicurezza, dovevano essere alloggiati opportunamente e l’abitacolo offrire spazio per il massimo comfort degli occupanti. I team che hanno lavorato al progetto hanno avuto la possibilità di cimentarsi sulla nuova piattaforma GA-L disegnata appositamente per nuove generazioni di modelli con motore anteriore e trazione posteriore.

Interessanti anche gli esterni con la LC che si presenta con proporzioni da coupé di lusso, con un design che comunica eleganza, fedele a molti degli elementi che hanno caratterizzato il concept LF-LC da cui ha tratto ispirazione. LC ha 2.870 mm di passo, sbalzi molto contenuti (930 mm sull’anteriore, 970 mm sul posteriore) e una linea del cofano particolarmente bassa. La lunghezza totale si attesta a 4.770 mm mentre larghezza e altezza rispettivamente a 1.920 e 1.345 mm.

Il tema Dynamic Luxury che caratterizza l’esterno è trasposto anche all’interno dell’abitacolo, dove eleganza e comfort si fondono assieme all’attenzione ai dettagli con particolare concentrazione sul guidatore. Il posto di guida è stato disegnato per creare uno spazio che desse sicurezza e stimolasse una guida vivace, i comandi sono estremamente intuitivi e la seduta ha una posizione perfetta per sfruttare le caratteristiche della vettura.Il centro della consolle presenta il touchpad di ultima generazione del Remote Touch Interface, estremamente veloce e intuitivo.

La gamma Lexus FC offre ai clienti la scelta tra due motorizzazioni, entrambe dotate delle tecnologie di ultima generazione studiate per adeguarsi alla perfezione alle caratteristiche da coupé di questo nuovo modello. LC Hybrid segna l’inizio di una nuova era per la tecnologia Full Hybrid con l’introduzione del nuovo Multi-Stage Hybrid System di Lexus: una funzione che modifica la coppia, la potenza e l’accelerazione, attraverso un dispositivo multifase che riesce però a mantenere invariata l’efficienza e la progressività del sistema ibrido progettato da Lexus. La nuova Lc 500 monta invece un motore benzina 5.0 V8 aspirato da 477 cavalli, coadiuvato da un nuovo cambio automatico Direct Shift a 10 rapporti, il primo a fare il suo ingresso sul mercato Premium.



Nato a Catania, laureato in Scienze Politiche, provo a fare della mia grande passione, la scrittura, un lavoro. Su Motori.News mi occupo del connubio tra auto e entertainment.