Addio Mondiale MotoGP, si cambia “griglia”: il nuovo progetto dell’ex pilota

Qualche mese fa Gabriel Rodrigo ha annunciato la conclusione della sua carriera da pilota. Ma è già lanciato in un altro progetto. 

gabriel-rodrigo-motogp-nuova-griglia
La nuova vita dell’ex pilota – MotoriNews

Un altro giovane pilota ha chiuso prematuramente la sua carriera nel corso del 2022. Gli ultimi incidenti ed infortuni (ma non solo) hanno spinto Gabriel Rodrigo ad una riflessione sulla sua carriera. Il 26enne argentino, al debutto quest’anno nel Mondiale Moto2 con il Mandalika SAG Team, nel lungo periodo di convalescenza dovuto all’ultimo problema fisico ha così deciso di fermarsi, di lasciare casco e tuta. Fine della sua carriera da pilota, ma da allora Rodrigo non è certo rimasto disteso sul divano. In primis, per lui è stato il momento di sposarsi con la compagna Elia Rabasa Alos, ma non solo: è arrivata anche l’occasione per “cambiare griglia“.

Gabriel Rodrigo, il ritiro

In ordine cronologico, l’ultimo problema fisico è sopraggiunto proprio nel corso delle prime gare dell’anno. Il pilota argentino ha stretto i denti, ma il guaio ad una spalla che è solo peggiorato, obbligandolo a fermarsi e ad operarsi. È stata l’ultima goccia, ma i pensieri c’erano già stati anche prima, come ha comunicato lui stesso. “Poco dopo aver firmato per la Moto2, ho avuto un incidente molto duro in allenamento, ho rischiato la vita.” Questa l’ammissione fatta da Rodrigo lo scorso settembre attraverso un lungo post sui suoi canali social. Non è l’unico aspetto che l’ha spinto ad una riflessione. “Le ultime disgrazie capitate ad alcuni nostri colleghi mi hanno fatto riconsiderare la situazione.” Il chiaro riferimento è a Jason Dupasquier, Hugo Millan e Dean Berta Vinales, piloti giovanissimi scomparsi nel 2020 in tre tragici incidenti distinti. Gabriel Rodrigo ha è infine giunto alla conclusione di non voler più rischiare così tanto. L’amore per le moto rimarrà per sempre, ma “Ho tanti altri progetti.”

La “griglia” dell’ex pilota

Uno di questi era andare avanti con i suoi studi, discorso ben più difficile quando si è atleti professionisti. Ora Rodrigo sta studiando Marketing e Gestione di un Ristorante, il primo passo di un progetto già in corso di realizzazione. L’ex pilota argentino infatti ha annunciato che il mese prossimo aprirà una sua attività, un fast food a Barcellona, con un solo tipo di hamburger. “Stiamo facendo continuamente prove per il resto, vogliamo perfezionarci ha commentato Gabriel Rodrigo a El Mundo. Una nuova vita per l’ex pilota del Motomondiale, che ha salutato le due ruote con il sorriso e tanti bei ricordi, per reinventarsi in tutt’altro mestiere.