Aletta parasole, puoi usarla anche in un altro modo: l’idea è geniale

L’aletta parasole in genere viene utilizzata per ripararsi dai raggi solari, che quando si è alla guida danno parecchio fastidio. 

Aletta parasole
Aletta parasole – Motori.News

Fa parte delle componenti dell’auto, c’è chi non la utilizza mai e chi invece non riesce proprio a farne a meno non appena il Sole inizia a tramontare e lo si ha di fronte.

Se si viaggia verso est, oppure verso ovest, sia all’alba che al tramonto mettersi alla guida senza le alette parasole è una questione impossibile.

Gli usi alternativi dell’aletta parasole

Ovviamente non necessariamente le alette parasole vanno utilizzate nel modo indicato, perché c’è anche chi le utilizza in maniera alternativa applicando degli estensori per prolungarle.

Per esempio si possono usare per bloccare tramite un elastico, uno smartphone oppure il tablet mentre si è alla guida. Sappiamo benissimo che quando si guida un’auto o qualsiasi mezzo, non si dovrebbe mai utilizzare alcun dispositivo elettronico che causa distrazione.

Però se sistemato sull’aletta parasole, dà la possibilità di fare una chiamata o rispondere ad senza distrarsi realmente tenendo il cellulare in mano con il rischio che cada o che scivoli via. Anche se le forze dell’ordine dovessero accorgersi di qualcosa, non potrebbero dir nulla perché si è comunque in regola.

aletta parasole-Motori.news

L’aletta parasole come portadocumenti, ecco i vantaggi

In alternativa l’aletta parasole si può utilizzare come porta documenti, perché ha una tasca all’interno della quale entrano tutti i documenti personali così come anche quelli dell’automobile, avendo la possibilità in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine di trovarli e mostrarli in pochissimi minuti senza perdere tempo.

C’è chi li tiene nella borsa, le donne però sanno che per quanto possa essere comoda quest’abitudine ha tanti svantaggi perché per trovare ciò che serve bisogna tirare fuori ogni cosa.

Poi c’è chi li nasconde nel cassetto portaoggetti, ma anche in questo caso lo svantaggio è raggiungerli e trovarli. Dal lato guida non è affatto semplice. Le alette parasole invece sono proprio sopra la testa di chi è alla guida, per cui niente di più comodo.

In alcune auto queste sono molto piccole, per cui non si ha la possibilità di mettere dentro documenti né tanto meno il tablet o lo smartphone perché non ci entrano affatto. Niente paura, perché anche in questo caso la soluzione è a portata di mano.

In vendita on-line in tutti i negozi di tecnologia e non solo ci sono dei supporti aggiuntivi che si possono agganciare per aumentare lo spazio a propria disposizione, spendendo soltanto qualche euro che fa la differenza.