Molto spesso sentiamo parlare di brutte copie di vetture europee costruite da aziende cinesi che si preoccupano poco dell’aspetto esteriore, tanto per quello ci hanno già pensato i costruttori nostrani. Ecco un veloce servizio di auto cinesi che sono brutalmente state scopiazzate da modelli in vendita o presenti in passato da noi. Ovviamente parliamo di auto cinesi, con qualità piuttosto bassa e motori di fattura piuttosto semplice e che nulla hanno a che vedere con i propulsori in vendita da noi.

La Great Wall Florid è l’auto cinese copia della precedente versione della Toyota Yaris, offerta con motori a benzina da 1,3 ed 1,5 litri ha un prezzo d’attacco inferiore ai nostri 7.000 euro. La linea è leggermente più alta rispetto alla Yaris, ma i connotati rimangono quelli. Ecco la foto:

Avete voglia di suv? Facciamo fatica a scrivere il nome di questa vettura, l’esatta copia della prima BMW X5 per meno di 14.000 euro (ha solo 110 CV la versione d’attacco!!). Eco la Shuanghuan SCEO:

Non solo suv, le auto cinesi hanno copiato anche le utilitarie nostrane. La Fiat Panda made in China si chiama Great Wall GWPERI e costa meno di 6.000 euro. Sorvoliamo sugli aspetti riguardanti la sicurezza, un crash test quest’auto non lo ha mai fatto:

Non solo Panda, le auto cinesi sono affezionate al brand Fiat. Ecco la loro Multipla, si chiama Zotye M300 e costa poco meno di 9.000 euro!!

Questo costruttore di auto cinesi però non si è fermato qui. Per gli amanti di Porsche ha creato la Macan low cost. Si chiama Zotye SR9 e costa circa 14.000 euro. Certo non pensate alle prestazioni, sotto il cofano c’è un misero 2.0 litri aspirato da circa 140 CV, niente a che fare con le caratteristiche del suv di Zuffenhausen, non c’è storia. Però l’aspetto della Zotye SR9 non è proprio pessimo!!

I suv tedeschi vanno molto anche in Cina. Per questo Zotye ha scopiazzato anche la Volkswagen T-Roc e l’Audi Q3. La prima è al Zotye Domy X7, che al costo di soli 15.000 euro, vi offre il design che riprende il suv di Wolfsburg.

E se volete la copia dell’Audi Q3 ecco la Zotye SR7, che costa solo 10.000 euro ed ha ben 145 CV grazie ad un motore 1.5 litri turbo…beh che dire, approfittatene!!

Passiamo alle auto cinesi che ricopiano le Mercedes. La BAIC BJ80 è l’esatta copia della Mercedes Classe G. Con motori aspirati da 2.4 e 4.0 litri costa circa 20-22 mila euro.

Amanti delle auto sportive, ecco la Mercedes CLK made in China, si chiama BYD S8:

E per chi vuole la versione asiatica della Mercedes CLA c’è la BAIC Senova D60. Monta un 1.8 litri turbo da 170 CV e costa solo 15 mila euro:

Infine, ecco la più chiacchierata delle auto cinesi,si chiama Lanx Wind X7 e per soli 18.000 euro vi dà l’impressione di aver comprato una Range Rover Evoque. Eccola nel suo splendore

Beh che dire di auto cinesi copia di quelle europee ce n’è per ogni gusto Non resta altro che decidersi di fare l’acquisto, con i soldi risparmiati avrete compreso il trasporto in Italia, qualche anno di carburante a costo zero e qualche rischio in più in caso di incidente…ma questi sono solo dettagli!!