Autobahn, le uniche strade senza limite di velocità: addio 130 km/hm

Le tratte Autostradali Autobahn sono le uniche senza limiti di velocità, si trovano in uno Stato specifico, ma rischiano di essere eliminate.

Autobahn
Autobahn – Motori.news

Le tratte Autobahn sono quelle strade autostradali, dove non ci sono limiti di velocità; quindi, sì possono raggiungere anche i 300 km/h, volendo. Esse sì trovano in uno Stato specifico, e sono la meta di tanti appassionati della velocità, che vanno lì solo per testare la propria auto. Queste tratte però, rischiano di essere eliminate, e non solo per motivi di sicurezza stradale. Scopriamo il motivo per cui, sì vuole dare un tetto alle velocità, anche lì.

Tratte amate da alcuni, mentre altri vogliono la loro abolizione

Queste tratte senza limiti, richiama tantissimi appassionati come abbiamo detto, anche dall’Italia. L’Italia come sappiamo ha il limite di velocità in Autostrada a 130 km/h, anche sé sì vuole portarlo a 150 km/h. Questo però, non cambia la sostanza, da noi strade dove possiamo tirare la macchina, fino a quando vogliamo, non esistono. Nel corso degli anni, queste strade autostradali sono state sempre più prese d’assalto, ed ovviamente gli incidenti non sono mancati. Alcuni sono stati anche mortali, riportando all’attenzione le autorità locali.

Velocità il limite
I cittadini vorrebbero un limite di velocità in Autostrada, ma non solo per gli incidenti – motori.news

Quello degli incidenti mortali non è un problema di poco conto, ed è inevitabile che tenga banco, ogni qualvolta accada il disastro. Il vero punto però, non è questo, ma è un altro. I cittadini di questa Nazione vorrebbero un limite di velocità, per abbassare le emissioni di CO2, che senza limiti arriva a dei livelli record. Il limite che sì vorrebbe attuare è quello dei 130 km/h, che porterebbe a risparmiare ben 2 milioni di tonnellate di CO2, ogni anno. Una cifra davvero importante, che mette davvero il Governo locale con il forte dubbio, di applicare un limite alla velocità, in Autostrada.

 Lo Stato a cui ci riferiamo e il futuro incerto per questo limite di velocità

I cittadini non vogliono che aumentino ancora l’emissione di CO2, visto che già lo Stato tedesco applica una tassazione importante per ridurre le emissioni. Quindi le persone sono disposte ad accettare un limite, andare meno veloci, a patto di pagare meno tasse statali. La Germania è dal 1952 che non ha limiti di velocità in Autostrada, questo perché la decisione non spetta al Governo centrale, ma a quello regionale. Un dubbio però viene fuori, sé pensiamo a come sì prospetta il futuro dell’auto.

Inquinamento della mobilità
I cittadini tedeschi vogliono ridurre le emissioni nocive – motori.news

Noi qui abbiamo visto che il problema non sono gli incidenti, ma è quello di ridurre le emissioni nocive. Il futuro ma già il presente, del mercato dell’auto, sì sta spostando sempre di più su soluzionegreen”. Le auto ormai o sono ibride o elettriche al 100%, quindi emettono pochissima CO2, o in alcuni casi addirittura zero. Quindi potrebbe cambiare ancora la visione sull’introduzione di limiti di velocità, sui tratti autostradali in Germania. Vedremo come evolverà la situazione, che di certo ci mostra che il problema non è la velocità in sé, ma gli effetti sul nostro pianeta.