Autovelox, multa per aver superato il limite per 1km/h: scatta la protesta

Un automobilista è stato multato dall’autovelox per aver superato il limite di velocità di un chilometro orario, massimo due. A seguito della ricezione della multa è scattata la protesta.

multa per aver superato il limite
Multa per aver superato il limite di 1km/h – motori.mews

L’episodio è accaduto in via Cadorna, sulla strada che collega Fossalta di Piave Monastier. Quello dell’Automobilista non è stato un caso isolato, perché poi ne sono stati segnalati altri 4.

Tanti automobilisti hanno ricevuto una multa da 40€ o 50€ massimo, per aver superato il limite di velocità imposto di 1 km l’ora. Dopo la pubblicazione delle storie sui social, queste hanno fatto il giro del web e hanno scatenato inevitabilmente lo stupore e l’indignazione di tutti.

I casi che hanno suscitato l’indignazione pubblica

La multa ai 5 automobilisti è arrivata dopo circa due mesi, in alcuni casi ne sono arrivate anche più di una per la stessa causa. Il rilevamento del superamento della velocità risale per tutti alla fine di ottobre.

La zona della quale si parla è una zona in cui i vigili rilevano la velocità sempre, per cui tutti gli automobilisti dichiarano di essere soliti fare attenzione e di rispettare sempre i limiti per non essere multati.

In tutti e 5 i casi ciò che appare assurdo è che il superamento del limite di velocità è di soltanto un chilometro. Tutti gli utenti che hanno lamentato l’accaduto, hanno anche rivelato di aver pagato la multa di €40 o poco più, ma chiedono maggiore tolleranza.

Il parere comune è che il comune voglia fare cassa in tutti i modi, stia cercando di guadagnare in qualunque maniera, ma secondo il parere dei più questo è più che altro un metodo illegale.

Autovelox - Motori.News
Autovelox – Motori.News

Le spiegazioni date dal sindaco Manrico Finotto sulla questione multe e autovelox

Sulla questione è intervenuto il sindaco Manrico Finotto, che ha dichiarato di essersi confrontato con la polizia locale di Fossalta per capire se l’autovelox fosse stato tarato male. La risposta è stata chiara.

La multa arriva perché la velocità in realtà è di molto superiore, il limite è di 50 km orari, le autovetture viaggiavano a più di 56 chilometri orari, con un limite di tolleranza di 5,per cui viene decurtata la differenza, il limite non viene sforato per un solo chilometro ma per più di 6.

Per cui per quanto ci si possa arrabbiare, la percezione di essere stati multati per un solo chilometro in più è sbagliata. Capita di correre perché si è in ritardo, così come capita di prendere più multe sempre nello stesso e di riceverle quasi tutte insieme.

Però è bene chiarire che non si tratta di accanimento. L’autovelox come richiede  la legge è segnalato, per cui basta soltanto fare un po’ di attenzione in più.