Autovelox, multe da €2000 l’una: i nuovi dispositivi non lasciano scampo

Gli autovelox sono il più grande incubo degli automobilisti di tutto il mondo, si trovano praticamente dappertutto. Anche quando meno te lo aspetti, non appena premuto il pedale dell’acceleratore un tantino di più del livello consentito ecco la multa. 

Multe autovelox
Multe autovelox 2000 euro – Motori.News

Gli autovelox sono installati nelle principali arterie stradali italiane, soprattutto dove c’è maggior rischio di commettere incidenti a causa dell’elevata velocità degli automobilisti indisciplinati

La collocazione di questi autovelox è strategica, quel che si vuole fare è limitare gli errori, per insegnare a tutti gli utenti come è giusto ed è meglio comportarsi quando si è alla guida di qualsiasi mezzo.

Glu autovelox sono indispensabili, gli automobilisti però sono in forte difficoltà

Tutto questo è giusto, ne siamo consapevoli. Così come siamo consapevoli del fatto che oggi arrivare alla fine del mese è veramente difficile. Tutti quanti ci siamo ritrovati a dover fare i conti con i rincari della benzina e con i pedaggi in autostrada.

Come se non bastasse ecco che arrivano i nuovi autovelox che non lasciano scappare nessuno e che non accettano alcun errore. La soluzione però c’è, da adesso in poi non bisogna fare altro che porre attenzione a mantenere la velocità entro i limiti.

Questo perché le colline di controllo aumenteranno proprio nel corso dei prossimi giorno dato che saranno piazzate in grande numero in tutte le regioni d’Italia, in diversi punti che sono stati però già segnalati.

autovelox
autovelox- Motori.News.it

Dove saranno installati i nuovi autovelox e quali sono le multe che si rischiano

I nuovi autovelox saranno installati a Milano sia dentro la città che nelle zone esterne, la stessa cosa succederà in tutta la Liguria e nel territorio di La Spezia dove ne arriveranno in particolare tre.

Poi ovviamente non poteva mancare Roma, dove sono ritenuti praticamente indispensabili a causa dei numerosi incidenti stradali. La stessa cosa in Valsugana, in direzione Trento. Oltre che gli autovelox stanno aumentando le multe.

Chi supera la velocità consentita paga da €170 a addirittura 680 o €2000 con la decurtazione dei punti dalla patente o addirittura la sospensione del documento in base alla gravità del gesto commesso. Chi supera invece la velocità consentita di 60 km orari rischia di beccare multe di oltre €3000.

C’è chi quando vede arrivare una multa sceglie di non pagare e chi invece paga subito. La scelta migliore è pagare nell’immediato per poter usufruire di uno sconto che seppur non elevato, fa la differenza. Non pagare significa correre il rischio di dover saldare dopo mesi, dovendo sborsare il doppio.