Avete mai notato questo pulsante intorno all’accensione auto? Non immaginerete mai a cosa serve

Per mettere in moto l’auto è opportuno girare la chiave all’interno del blocco di accensione. Le macchine di nuova generazione dispongono di un pulsante di accensione e spegnimento, senza che sia necessario immettere la chiave. Ma siete a conoscenza del possibile elemento da immettere sul blocco di accensione del motore della tua auto? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo elemento e le funzionalità specifiche. 

Accensione dell'auto
Accensione dell’auto – Motori.News

Accendere e spegnere le auto moderne è molto più semplice e pratico rispetto a prima. Oggi, infatti, nella maggior parte dei casi non è più necessario tirare fuori la chiave e immetterla nell’apposito blocco di accensione. Infatti, basterà lasciare la chiave in tasca o nella borsa e premere il pulsante presente sotto al volante.

La praticità e la semplicità d’utilizzo sono alla base delle vetture di ultima generazione sotto tantissimi aspetti. Uno di questi, quindi, fa riferimento al modo di accendere e spegnere la vettura. La stessa cosa vale anche per la chiusura e l’apertura della macchina. La comodità, dunque, è alla base di tutto.

Dopo aver schiacciato il piede sinistro sulla frizione, quindi, basterà semplicemente premere questo pulsante e la macchina sarà accesa. Un vero e proprio gioco da ragazzi. Ma avete notato la presenza di un dettaglio sul blocco di accensione di molte auto? A cosa facciamo riferimento? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo elemento e le sue reali funzioni.

Il particolare pulsante presente sul blocco di accensione dell’auto: ecco a cosa serve

Il blocco di accensione dell’auto può risultare essere spesso “freddo” e non particolarmente accattivante dal punto di vista estetico. Però, è possibile personalizzare – in base ai propri gusti estetici – tale elemento. Come? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo dettaglio e sugli altri suoi scopi.

Coperchio accensione auto
Il coperchio sul blocco di accensione dell’auto: ecco come personalizzare questo dettaglio, rendendolo maggiormente accattivante dal punto di vista estetico – Motori.News

Sono molte le persone a non essere soddisfatte di tutti gli elementi presenti all’interno o all’esterno della propria auto. Rispettando sempre le norme, dunque, diverse persone possono personalizzare alcuni elementi, rendendoli maggiormente interessante dal punto di vista estetico. Come personalizzare il blocco di accensione della propria auto? Ecco i dettagli in merito.

A prescindere se il blocco preveda o meno l’utilizzo con la chiave o col pulsante, è importante sapere che è possibile personalizzare tale elemento. Si può, per esempio, pensare di apporre una specie di “coperchio” sul blocco di accensione dell’auto. Esso può essere di colore vario, ma anche di diversa struttura e materiale.

Questo elemento è disponibile in commercio, quindi, su vari modelli. Il materiale può variare in base alle tue esigenze, dal carbonio all’alluminio fino ad arrivare, addirittura, anche al legno.

Questi coperchi decorativi possono essere anche luccicanti e di colore molto sgargiante. Essi variano anche in base alle dimensioni e alle diverse forme del blocchetto di accensione della tua auto specifica. La maggior parte degli anelli decorativi presenti sul mercato sono pensati per le macchine di vecchia generazione, vale a dire quelle che prevedono l’utilizzo della chiave nel blocchetto.

Oltre al miglioramento estetico generale, tale coperchio sul blocco di accensione eviterà di graffiare con la chiave quella zona della vostra macchina. Inoltre, anche questo stesso coperchio è coperto da una pellicola protettiva. Usura e graffi, quindi, saranno del tutto “banditi”.

Questi elementi potranno essere acquistati su Amazon e presso tanti altri negozi online. I prezzi variano – come ovvio che sia – in base al modello, ma è bene sapere che essi partono da poche decine di euro.