Benzina a 1,50€, tutti di corsa a fare il pieno qui: sta a due passi da casa tua

Il prezzo della benzina e del diesel in Italia è arrivato davvero a cifre esorbitanti, che non tutti possono permettersi di pagare perché soprattutto adesso a seguito dell’aumento dei prezzi generico, arrivare alla fine del mese è diventato praticamente impossibile.

Benzina a 1,50€
Benzina a 1,50€ – Motori.News

Ecco perché la gran parte degli automobilisti va la ricerca degli escamotage validi che consentono di risparmiare in maniera consistente ed intelligente.

Ci sono coloro che preferiscono addirittura non usare la macchina per spostarsi utilizzando piuttosto i mezzi pubblici, per esempio per andare a scuola o all’università. Questo avviene più che altro nelle zone ben collegate.

Poi c’è chi pur di non rinunciare all’uso della propria macchina e quindi all’indipendenza preferisce fare il furbetto e rischiare grosso rubando la benzina per esempio con il salto sul tubo.

La notizia che regala un po’ di speranza agli italiani disperati causa crisi

In realtà c’è una notizia che forse è già arrivata a qualcuno, ma che molti non sanno, che  potrebbe cambiare la vita di molti automobilisti che si devono spostare per forza di cose per motivi di lavoro o per qualsiasi altro motivo in macchina.

C’è un posto in cui si può acquistare la benzina a €1,50. Si tratta di San Marino. Quando la notizia è diventata pubblica, in pochissime ore è iniziato un vero e proprio pellegrinaggio verso i rifornimenti di San Marino, che ha causato la formazione di lunghe code nelle varie stazioni di rifornimento vicine al confine.

Pieno carburante
benzina – Motori.News

Aiuti a San Marino, ecco fin quando sarà possibile fare benzina a 1,50 euro

Purtroppo gli aiuti a San Marino, sono temporanei perché il governo piano piano nei prossimi giorni andrà ad adeguare i prezzi applicando le accise. Nonostante questo probabilmente la differenza di prezzo ci sarà comunque anche se sarà minima dato che in Italia l’IVA è al 22% mentre a San Marino è al 21%.

Per cui non rimane che mettersi in viaggio, fare benzina e mettere da parte del carburante da utilizzare sui propri mezzi nelle prossime settimane.

Al momento in Italia sia il diesel che la benzina hanno raggiunto i €2 al litro anche al self service. Al servito i prezzi sono letteralmente improponibili.

Ad ogni modo a breve arriverà il bonus benzina che potrebbe risolvere qualche problema soprattutto per quanto riguarda i lavoratori. Poi a marzo sarà applicato ancora una volta il taglio sulle accise, come già successo nel corso delle precedenti settimane. Per cui non rimane che attendere e sperare che la situazione migliori.