Bici, vietato guidarla così: la multa supera i 700€ | Sei rovinato

Sapevi che anche in bici sei a rischio multa? Non solo, le multe sono anche salate: si rischiano fino a 700 euro! Ecco in quali casi. 

700euro se la guidi così
700 euro di multa se la guidi così – Motori.news

Se pensavi di essere immune dalle multe andando in bici, sbagliavi di grosso. Infatti anche se si utilizzano mezzi per cui non è necessaria la patente, o addirittura se si va a piedi, potreste diventare dei pericoli per voi stessi e per gli altri.

Per questo motivo le Forze dell’Ordine si occupano anche di verificare che ciclisti e pedoni rispettano le regole del Codice della Strada, e se ve lo state chiedendo, sì, possono anche fare le multe in alcuni casi.

In particolare c’è un atteggiamento dei ciclisti che è davvero molto pericoloso, proprio per questo motivo si rischiano delle multe da record. 

Multa ai ciclisti, fino a €700 se fai questa cosa: la fanno in moltissimi

Ormai, tra i prezzi della benzina, il traffico, i parcheggi e anche l’inquinamento dato dai veicoli, spostarsi in bici diventa una scelta sempre più allettante. Il risparmio è assicurato, salvo multe che arrivano a centinaia di euro.

Alcuni ciclisti, soprattutto adesso che le bici elettriche raggiungono delle velocità quasi simili a quelle di un’auto, diventano sempre più dei pericoli ambulanti. Soprattutto se vengono distratti o non sono pienamente consapevoli dei problemi che li circondano.

Bici
Bici -Motori.news

Ad esempio capita sempre più spesso che i ciclisti ascoltino della musica utilizzando le cuffie. Le cuffie moderne hanno la funzione di cancellazione del rumore esterno, quindi sono ancora più isolati dal mondo esterno.

Al punto che non riuscirebbero a sentire neanche un’automobile che suona il clacson per avvertirli di un pericolo imminente. Per questo tale comportamento è pesantemente sanzionato. 

Cuffie in bici, la multa fino a €710

In questo periodo purtroppo su internet e sui giornali si leggono tantissime notizie spiacevoli riguardo incidenti in bici e con il monopattino, che a volte coinvolgono anche i pedoni. Non di rado ci sono feriti gravi e morti.

L’uso delle cuffiette è un comportamento che può portare ad incidenti perché invalida uno dei sensi fondamentali alla guida. 

Bici
Bici -Motori.news

Questo comportamento è disciplinato dal Codice della Strada,  all’articolo 173, che vieta l’utilizzo di qualsiasi apparecchio sonoro alla guida, sia in auto e in moto, che in bici. Solo le Forze dell’Ordine possono utilizzarli per comunicare tra loro.

Nel caso in cui un esponente delle Forze dell’Ordine si dovesse rendere conto di questo nostro comportamento, la multa partirebbe da un minimo di 660 euro fino ad un massimo di 710 euro. Cifre pazzesche, ma ragionevoli visto il pericolo che si corre utilizzando le cuffie alla guida.

Quindi se vi mettete alla guida di qualsiasi veicolo non dovete assolutamente indossare cuffie, innanzitutto per non mettere in pericolo noi stessi e gli altri, ma anche per non incorrere in multe davvero pesanti.