Calzino nel cruscotto dell’auto, dovresti averlo sempre con te: fa miracoli

Per quanto possa sembrare strano, in alcune auto si possono trovare dei calzini sistemati dentro il cruscotto. Lì per lì la situazione può suscitare un sorriso, in realtà bisogna sapere che servono per la pulizia del mezzo per arrivare alle parti più sporche e alle quali è difficile arrivare in altro modo. 

calzino sul cruscotto
Calzino in macchina – motori.news

Pulire l’auto è importante, perché viaggiare su un’auto igienizzata, pulita, profumata, priva di polvere è il sogno di tutti.

Non basta farla lavare una volta al mese o effettuare i dovuti controlli e la manutenzione periodica, per far sì che il mezzo con il quale viaggiamo sia sicuro e perfetto sotto qualsiasi punto di vista. Serve qualcosa di più.

Non è necessario sanificare il veicolo, si può procedere anche diversamente

Non tutti si occupano della sanificazione del veicolo, c’è chi lo ha fatto soltanto in periodo di piena pandemia e chi mai. Non è fondamentale sanificare l’auto e spendere importanti somme, basta provare a mantenere il mezzo pulito con un po’ di attenzione e di cura e il gioco è fatto. 

La prima cosa da fare è rimuovere lo sporco presente in profondità. In genere acquistiamo prodotti che costano tanto e che non servono a nulla o deodoranti che provvedono ad eliminare i cattivi odori, bisogna sapere che tutto questo non serve perché il problema viene soltanto accantonato e non risolto.

calzino-Motori.news

Come pulire le parti più difficili da raggiungere con un calzino

A causa degli impegni quotidiani, essendo sempre frenetici e quindi di corsa trascuriamo l’auto, che piano piano diventa un contenitore di spazzatura. Ma non bisogna disperare, perché c’è sempre qualcosa da fare senza nemmeno spendere €1. Tenere un calzino pulito nel portaoggetti può tornare utile in qualunque momento. C’è chi si chiede perché proprio un calzino e non un panno di microfibra, ecco qual è la risposta.

Tutto ruota intorno al metodo di pulizia, alla strategia usata. Come prima cosa si deve usare un paio di calzini vecchi oppure spaiati. All’interno di uno dei due va inserito il bicchiere che troviamo per esempio nel porta bevande dell’auto. Si inizia da qui perché alla base, dove difficilmente si arriva con il panno in microfibra, si trova sporcizia di qualunque genere tra cui polvere, briciole e capelli.

Una volta fatto si ruota dentro il vano e si va a pulire fino in profondità. Si può fare la stessa cosa anche per pulire le parti più difficili da raggiungere, per esempio le alette dell’aria condizionata all’interno delle quali spesso si nascondono residui di polvere e sporcizia che nel tempo si incrosta. Basta spingere dentro il calzino con una molletta ed ecco risolto.