“Canto”: il suono della mobilità elettrica Nissan

In occasione del Tokyo Motor Show 2017, Nissan ha presentato “Canto” il suono del futuro dei veicoli elettrici.

“Un aspetto importante della Nissan Intelligent Mobility è il modo in cui i veicoli si integrano nella società e il suono ne è una componente fondamentale”, ha affermato Daniele Schillaci, Executive Vice President of Global Marketing & Sales, EV Business, Chairman of Nissan’s Management Committee for Japan, Asia and Oceania. “Canto nasce per contribuire alla sicurezza dei pedoni, ma anche per creare un suono che identifichi i veicoli elettrici Nissan, che sia deciso e allo stesso tempo rassicurante”.

Il nome “Canto” deriva dal verbo latino “cantare”. La tonalità e il volume del suono cambiano in funzione dell’accelerazione, della decelerazione e della retromarcia del veicolo, attivandosi ad una velocità compresa tra 20 e 30 km/h*.

Nissan ha creato “Canto” con l’obiettivo di sviluppare un proprio segnale di allarme sonoro, che consenta ai pedoni di percepire l’avvicinarsi dei veicoli elettrici pur contenendo entro livelli minimi l’effetto di inquinamento acustico.

L’iniziativa si inserisce all’interno della Nissan Intelligent Mobility, la roadmap tecnologica di Nissan per il futuro della mobilità che ridefinisce il modo in cui i veicoli vengono guidati, alimentati e integrati nella società.