Cerchi in lega, con meno di 11 euro tornano come nuovi: prova subito

I cerchi in lega sono molto delicati, per cui se non si fa molta attenzione, si possono rovinare in qualunque modo e momento. È bene sapere che si possono sempre recuperare, andando dal carrozziere o in casa.

Pulizia cerchi in lega
Pulizia cerchi in lega – Motori.news

Con il metodo del fai da te ci vogliono pochissimi minuti, basta avere tutto ciò che è necessario a portata di mano e in soli 11 minuti il gioco sarà fatto. Bisogna seguire attentamente le istruzioni, per non commettere errori di alcun tipo.

Con il metodo fai da te, anche in questo caso, come in molti altri, si risparmia tantissimo. Per cui, soprattutto in questo periodo ovvero quando la crisi ha preso il sopravvento, perché non provare a farlo?

Il fai da te che non conosce ostacoli, ecco cosa serve per riparare i cerchi in lega danneggiati

Il metodo che segue si rivela essere un rimedio miracoloso se non ci sono segni evidenti e profondi sui cerchi in lega.  Basta una buona dose di pazienza, della manualità ed ecco che si rimedia subito ai graffi sui cerchi in lega, frutto di una manovra sbagliata, azzardata.

Si devono avere a portata di mano, nastro di carta, dischetti di cotone, pasta abrasiva e carta abrasiva. Come prima cosa, si prende il nastro di carta e si attacca sulla zona sulla quale si vuole andare a lavorare. Poi si spruzza sopra il nastro un pochino di acqua tramite uno spruzzino. Quindi si usa la carta abrasiva 400 e si iniziare a lavorare sulla zona interessata.

Cerchi in lega-Motori.news

A mano a mano, passando sopra un panno morbido si può notare come i graffi iniziano a scomparire. L’operazione è molto lenta, per cui il segreto è procedere con molta calma, senza avere fretta. Piano piano, si passa alla carta abrasiva di grana più alta, quando il risultato sembra essere soddisfacente si stacca il nastro e si usa la pasta abrasiva. Basta spalmare sopra una piccola quantità del prodotto e poi usare i dischetti di cotone per passarla lungo la zona precedentemente lavorata.

Metodo fai da te alternativo per risparmiare e rimediare agli errori da neo patentato

In questo modo i cerchi in lega torneranno ad essere praticamente come nuovi. Ovviamente recandosi da un carrozziere lo stesso lavoro viene svolto in metà del tempo con strumenti adatti, professionali, ma anche la spesa sarà di gran lunga più elevata.

Questo è uno dei tanti metodi fai da te, pensato per risparmiare quel che si può e rimediare ai piccoli errori. Ovviamente in casa è possibile eliminare i piccoli graffi, lavorando con estrema precisione e delicatezza per non rovinare ancora di più i cerchi in lega. Mentre da un carrozziere si può agire anche sui graffi profondi, per eliminare anche quelli che sembrano impossibili da rimuovere.