Chevrolet Blazer EV: il nuovo super SUV elettrico della polizia americana, è un mostro di potenza

La polizia statunitense è pronta ad utilizzare il nuovo SUV Chevrolet Blazer EV, un’auto elettrica che mostra una velocità interessante.

Chevrolet Blazer EV
Chevrolet Blazer EV, il primo SUV elettrico della polizia americana – Motori.news

La polizia statunitense rifà il look alle sue auto di servizio, visto che a breve utilizzerà il SUV Chevrolet Blazer EV. l’auto completamente elettrica insieme alla già presente sulle strade Ford Mustang Mach-E, sono pronte a mandare in pensione le auto a motore endotermico in servizio. Ormai, la Dodge Charger e la Ford Police Interceptor Utility sono alla fine della loro storia. Scopriamo da vicino le caratteristiche della nuova creatura di Chevrolet, che tra poco esordirà anche sul mercato.

Le caratteristiche della vettura

la versione elettrica della Blazer è differente da quella a motore endotermico, date anche le caratteristiche del motore differente. Il frontale mostra una calandra e dei fari diversi rispetto alla precedente versione. I cerchi sono in lega da 21 pollici, così da far sembrare l’auto ancora più attaccata a terra. Le fiancate sono ben raffinate, per mostrare bene le venature. Il posteriore si presenta con un piccolo lunotto, ed un diffusore che rendono il SUV molto sportivo.

Blazer elettrica foto
La Chevrolet Balzer EV nella sua versione SS in strada – motori.news

La sua powerunit non ha nulla da invidiare agli altri SUV sportivi elettrici. Il motore ha una potenza di 565 Cavalli ed una coppia di 879 Nm. inoltre, la vettura nella sua versione sportiva, chiamata WOW (Wide Open Watts) è capace di raggiungere lo scatto da 0 a 100 Km/h, in soli 4 secondi. L’auto ha un’autonomia di 515 Km, e si ricarica nelle colonnine AC supportando fino a 11,5 kW, mentre in quelle DC da 190 kW. Queste sono le caratteristiche della versione SS, che poi è quella che sarà consegnata alla Polizia.

Il suo interno supertecnologico

L’interno della macchina ci mostra al centro della plancia un display da 17,7 pollici, che non è altro che l’infotainment. Dietro al volante invece, sarà presente un piccolo schermo da 11 pollici, con tutte le info utili al guidatore. Il tessuto dei sedili e del volante varia a seconda del modello che andiamo a scegliere, dove l’allestimento migliore sarà sulla SS. Tutti i modelli della Blazer avranno il Chevy Safety Assist, cioè la frenata di emergenza quando riconosce i pedoni, aiuta nel mantenere la corsia ed ha anche la frenata assistita in retromarcia.

Blazer vista dentro
Questo è linterno della nuova Blazer elettrica – motori.news

Questo SUV permette la sua accensione anche senza spingere un bottone, visto che riconosce da solo sé abbiamo la chiave con noi. Queste tecnologie sono uguali a quelle che verranno messe sulla variante della Polizia, mentre l’interno sarà diverso. Visto che l’utilizzo cambia totalmente, e saranno inseriti anche i lampeggianti. L’auto la troveremo sul mercato dal 2024, e i suoi prezzi sono vari. Il modello meno costoso si presenta a 46.600 euro, ma si arriva a spendere 64.300 euro se si sceglie il Top della gamma.