Chiavi auto, le stanno avvolgendo tutti in carta stagnola: risparmi un sacco di soldi

Le chiave dell’auto ormai le vediamo sempre più spesso all’interno della stagnola, questo perché ci fa risparmiare un sacco di soldi.  

Chiavi
Chiavi avvolte nell’alluminio – Motori.News

Il design è ormai una parte importante in tutte le cose, lo è anche per l’auto e i suoi elementi essenziali. Un elemento molto importante è la chiave nell’auto, che nel tempo anch’esso ha seguito le varie mode. Oggi però, vediamo questo strumento ricoperto dalla stagnola, e molti non capiscono il perché. Il motivo è per risparmiare un sacco di soldi, dato che la tecnologia ha spostato l’asticella della sicurezza, ancora più in alto. Scopriamo meglio l’utilizzo di questo metodo.

Il nuovo pericolo che corrono i proprietari di auto

Le auto di ultima generazione sì avviano anche senza l’uso della chiave, e lo fanno tramite una connessione wireless, tra il mezzo e la chiave. Le auto hanno un sistema che rileva la chiave e quindi fa aprire la macchina, senza girare lo strumento e può metterla anche in moto, sempre sotto il controllo del proprietario. Il tutto sé noi con la chiave ci troviamo ad una distanza massima di 2 metri. Qui però arriva il problema, ovvero possiamo essere soggetti, ad un tentativo di furto, da parte dei ladri.

Sportello della macchina
I ladri ci possono entrare in auto senza fare nemmeno uno sforzo – motori.news

I ladri purtroppo non restano indietro nel tempo, ma sì adeguano alle situazioni. Ovvero la tecnologia va avanti, ed allora anche loro cercano soluzioni per riuscire nel furto. I malviventi hanno costruito uno strumento che potenzia ed estende il segnale, della nostra chiava. Questo comporta che i ladri possono entrare ed andare via con la nostra macchina, senza alcun problema, e in maniera molto veloce. Diventa così un gioco da ragazzi effettuare il furto, anche sotto i nostri occhi, magari sotto casa.

La soluzione è la stagnola

La fortuna è che ad ogni truffa, c’è sempre un modo per proteggersi. Il modo è molto semplice, ed economico, basta mettere la chiave della macchina, all’interno della stagnola. Questa azione, sicuramente disturberà il segnale, e quindi diventa difficile per i ladri, utilizzare il loro strumento ultramoderno da sfoggiare per l’occasione. L’alluminio riesce a disturbare le frequenze, va da sé che sé dovrete usare la chiave, toglietela dalla stagnola, e rimettetecela dopo averla utilizzata.

Chiave di accensione
Il metodo di coprire le chiavi nella stagnola vi farà risparmiare molti soldi – motori.news

Questo ci fa capire perché, vediamo sempre di più le chiave all’interno della stagnola. Il motivo non è estetico o perché la chiave è difettosa ma è per la sicurezza del nostro veicolo. Ora lo sapete, quindi sé avete una tipologia di auto che va senza chiave, sapete come difendervi dai malviventi che si sono aggiornati. La tecnologia è utilissima nelle vetture, perché porta a grandi comodità, ma queste comodità portano anche a nuovi metodi per truffarvi e noi potremmo diventare, i mal capitati di turno. Attenti quindi, perché poi i costi per la ricerca e ricomprare ciò che ci hanno rubato saranno tanti.