City Transformer, la microcar che si rimpicciolisce è realtà: il parcheggio non è più un problema

La microcar CT-1 è progettata per adattarsi alla carreggiata, ai parcheggi e a qualsiasi condizione della strada. Questa vettura elettrica del futuro si rimpicciolirà in base alle vostre esigenze. Una vera e propria macchina da città rivoluzionaria progettata dalla startup israeliana!

City Transformer microcar
City Transformer microcar – Motori.News

Al Salone di Monaco dello scorso settembre aveva stupito il mondo. Chi? La startup israeliana City Transformer con il suo progetto di microcar elettrica riguardante la CT-1! Il traffico è uno dei problemi che attanagliano la maggior parte delle metropoli e delle città mondiali.

Per venire incontro alle esigenze della gente, tantissime case automobilistiche hanno realizzato e stanno pensando di progettare alcune microcar elettriche che possano risolvere tanti problemi nel caos cittadino! Una di queste è sicuramente la startup israeliana City Transformer!

La CT-1 è stata definita essere una ‘microcar pieghevole’. Per quale motivo? Essa potrà rimpicciolirsi in base a determinate esigenze e circostanze! Questa incredibile caratteristica consentirà all’utente di utilizzare la vettura e di adattarla in modo pratico a tutte le strade. Ma non solo! Infatti, sarà possibile rimpicciolire la vettura elettrica per poterla fare ‘entrare’ anche nei parcheggi più stretti e scomodi. Una novità assoluta che – ne siamo certi – piacerà a tutte quelle persone che perdono minuti preziosi alla ricerca di un parcheggio!

City Transformer CT-1
La City Transformer CT-1 – Motori.News

City Transformer: ecco la CT-1, la microcar elettrica ‘pieghevole’!

Ma veniamo alle misure della microcar CT-1 e ai dati maggiormente tecnici. La piccola vettura elettrica ha due posti e una larghezza variabile da 1,4 a 1 metro, a seconda delle esigenze e delle condizioni stradali. La lunghezza, invece, sarà di 2,5 metri, con un passo di 1,8 metri. La CT-1 disporrà di 2 motori elettrici da 7,5 kW ciascuno! Sarà possibile percorrere 180 km con una carica completa, stando a quanto dichiarato dalla startup israeliana.

La riduzione della larghezza avrà la particolarità di vedere mutare le prestazioni della vettura. Alla larghezza massima di 1,4 metri, la velocità della microcar potrà arrivare a toccare la punta di 90 km/h. Nella modalità di misura ridotta a un metro, invece, la velocità massima sarà di soli 45 km/h!

City Transformer ha attivato una partnership con SEGULA Technologies. Tale collaborazione garantirà lo sviluppo tecnologico e ingegneristico della vettura. Essa proseguirà per tutta la fase di omologazione e per quella di lancio della nuova CT-1!

City Transformer
City Transformer CT-1: la microcar elettrica del futuro che si rimpicciolisce! – Motori.News

Quando verrà lanciata sul mercato questa microcar innovativa? Non prima del 2024! Sul sito della startup, però, è già possibile preordinarla a una cifra di 150 euro! Quanto costerà questa piccola vettura elettrica trasformabile? Sempre sul sito, è possibile leggere il costo di essa. Sarà di 16.000 euro, ma chi effettuerà il preordine potrà arrivare a pagarla ‘solo’ 12.500 euro! Troppo? Per i valori prestazionali forse sì, ma per tutti gli altri aspetti legati alla praticità forse no! Vedremo nel 2024 cosa accadrà!