Codice della strada: è consentito mangiare in auto, o si rischia una bella sanzione?

Il Codice della Strada ha un proprio regolamento, e questo riguarda anche il mangiare alla guida, e ne parla in due suoi articoli.

Mangiare alla guida
Mangiare alla guida – Motori.News

Una cosa che facciamo in molti è quella di mangiare alla guida, un comportamento che si registra molto, sulle nostre strade. Questa procedura viene fatta maggiormente, quando noi stiamo percorrendo lunghi tragitti, e fermarsi magari è difficile. Il Codice della Strada ha degli articoli che regolano questo comportamento, illustrandoci cosa possiamo fare e cosa no. Vediamo da vicino cosa ci dice la norma.

Cosa dice il Codice della strada?

Gli articoli del Codice della Strada che regolano il mangiare mentre si guida, sono due. L’articolo 141 dichiara che si può mangiare mentre si guida, ma bisogna conservare il controllo del proprio mezzo, e deve essere in grado di compiere manovre d’emergenza. L’articolo 169 è un rafforzamento della manovra precedente, visto che dichiara che bisogna sempre svolgere una manovra in totale sicurezza.

Vedete, la legge in realtà non ci vieta la possibilità di mangiare, lo vieta nel caso in cui diventa un problema per la sicurezza stradale. Questo è il giusto compromesso, per cercare di far combaciare le due cose. Ricordiamoci sempre che ci sono dei lavoratori, che passano il loro tempo più sulla strada, che a casa. Queste norme servono per tutelare loro, che non possono fermarsi e devono comunque mangiare, per rimanere in forza.

Mangiare sulla macchina
Un ragazzo che guida mentre è in marcia – motori.news

La legge però va rispettata, quindi se dovete mangiare fatelo in sicurezza, sennò ci saranno sanzioni amministrative. Il non rispettare l’articolo 169, ci comporta una sanzione che va da un minimo di 85 euro, ad un massimo di 338 euro. L’articolo 141 prevede se non rispettata, una multa minima di 41 euro ed un massimo di 169 euro. Questo è ciò che rischiamo se veniamo beccati dalle forze dell’ordine. Le conseguenze possono essere molto più gravi, nel caso in cui provochiamo un’incidente, che può portare a conseguenze disastrose.

Il consiglio che posso darvi

Cibarsi vicino auto
Due ragazzi mangiano fuori dalla macchina – motori.news

Il consiglio che posso darvi è quello di non mangiare in auto. Se riuscite, durante i tragitti lunghi fermatevi nei piazzali di sosta o negli Autogrill. Se invece state affrontato tragitti corti, aspettate di arrivare alla vostra destinazione finale, e poi consumate lì il cibo. Come abbiamo visto, una distrazione può portare a gravi conseguenze; quindi, è meglio non rischiare e mangiare con molta più tranquillità.