Codice della strada nuova regola in arrivo, questa manovra diventa illegale: se ti beccano sono 600€

Il codice della strada stabilisce che da adesso in poi la split line è illegale, chi mette in atto un sorpasso illegale, rischia di ricevere una multa che supera i €600.

Nuovo codice della strada
Nuova regola codice della strada – Motori.news

Questo argomento tocca maggiormente i motociclisti. Tutti i giorni ci ritroviamo a vedere o a vivere situazioni in cui le moto sorpassano le auto incolonnate avendo a disposizione un mezzo molto più agile, che occupa spazi ristretti e che consente di infilarsi dappertutto e evitare le lunghe code.

Ma la domanda che tutti si pongono praticamente giornalmente è: questa è una manovra consentita? La risposta è no e lo dice il codice della strada nell’articolo 148. Questa manovra Split lane, è una manovra pericolosa che non può essere considerata legale.

Split lane, ecco quando e perché è pericoloso sorpassare così

Il sorpasso delle auto in caso di incolonnamento, va effettuato solo a sinistra, soltanto sulla corsia adiacente se nello stesso senso di marcia. Secondo il comma 11, le moto non possono e non devono superare i veicoli fermi o in lento movimento quando per farlo bisogna spostarsi nell’altra parte della carreggiata, ovvero quella destinata al senso opposto della marcia.

Per cui per ricapitolare le moto e ciclomotori hanno il diritto di sorpassare soltanto se e quando la corsia posizionata a sinistra segue lo stesso senso di marcia, quindi soltanto se non si mette in pericolo l’incolumità e la vita di terzi.

Non si possono sorpassare auto incolonnate se bisogna necessariamente spostarsi nella corsia di marcia contraria. Il comma 1 dell’articolo 143 del Codice della Strada ricorda anche che non è possibile fare zig zag tra le auto nella stessa corsia di marcia perché anche questa  manovra è giudicabile pericolosa per sé e per gli altri.

split lane-Motori.news

Cosa fare quando ci si trova incolonnati nel traffico

Quando ci si ritrova immersi nel traffico purtroppo non c’è molto da fare, sia che ci si trovi in auto, che in moto, bisogna attendere o sorpassare come consente la legge, perché soprattutto quando il traffico va in tilt si rischia di causare incidenti parecchio gravi. Un po’ la stessa cosa quando si è vicini ad un’uscita autostradale e ci si trova in coda a causa di incidenti, non bisogna mai procedere lungo la corsia di emergenza.

Ci sono alcune manovre che lì per lì possono sembrare innocenti, ma che in realtà non lo sono affatto. Nel caso della split lane, le multe sono veramente salate. Quindi, chi viola l’obbligo di circolare sulla parte destra della carreggiata per superare le auto incolonnate, rischia di ricevere una multa che va da 42 a 173 euro. Chi invece le supera le auto in colonna invadendo la corsia di marcia opposta, riceve multe da 167 a €666.