Il momento del lancio della nuova Mercedes CLA 2019 si avvicina sempre piú, iniziamo a parlare di come sarà la baby Mercedes CLS.

La nuova -Benz CLA fará il suo ingresso nel 2019. La berlina coupé dalle linee aggressive sará molto simile alla sorella maggiore CLS, da cui prende quasi tutto il suo stile. Praticamente sará una baby CLS, che avrà però in comune gli interni con la nuova Classe A.

La generazione odierna di CLA é un auto che ha conquistato davvero molti clienti soprattutto nella versione station wagon, che unisce delle linee molto particolari alla comodità di una SW. Sulla versione 2019 in realtà per ora non è prevista una versione familiare.

La nuova generazione, da alcune foto spia che girano online, mostra come il design sia stato rinnovato soprattutto nella parte posteriore e nei fari posteriori. I primi fari di questa vettura furono qualcosa di davvero innovativo, delle ali di farfalla, che non soddisfavano però i gusti di molti. Ora si vedono dei fari più discreti che danno un tocco di solidità maggiore alla vettura.

Gli interni saranno la copia della sorella più piccola A, il che sará un vantaggio perché sarà dotata del famoso MBUX, l’interfaccia multimediale con che rompe le barriere della comunicazione uomo-macchina trasformando l’esperienza di guida in una conversazione quasi umana tra il guidatore e la vettura.

La generazione precedente di CLA era già un modello a sè, da tanti punti di vista: dal design, alla qualitá fino alla comodità. Non dimentichiamo la presenza del 1.5 dci che è stata la scelta di molti clienti per i costi di gestione bassi e i consumi parchi.

La nuova generazione avrà gli stessi motori della Classe A e probabilmente ci si aspetta anche una versione elettrificata. Per il resto dovremmo avere il nuovo 1.3 litri turbo benzina M 282 capace di sviluppare ben 163 CV e 250 Nm ci coppia massima che può essere accoppiato un cambio manuale a sei marce o ad un automatico doppia frizione 7G-Dct. Sul fronte dei diesel troveremo sicuramente la 180d dotata del 1.5 turbodiesel OM 608 da 116 CV e 260 Nm di coppia, abbinabile al manuale o all’automatico, e i soliti 200d e 220d.