lewis-hamilton-coronavirus

Nelle ultime settimane sui vari siti web e in un nostro recente articolo si è parlato dello stato di salute di Lewis Hamilton. Ricordiamo che il campione britannico di Formula 1 era a forte rischio contagio per essere stato a contatto, durante un evento a Londra, con l’attore Idris Elba e Sophie Trudeau, moglie del primo ministro canadese Justin risultati entrambi positivi al Coronavirus. Il pilota della Mercedes tramite un messaggio postato sui social ha chiarito le sue condizioni.

Questo è il messaggio che Lewis Hamilton ha postato sul suo profilo Twitter. Ecco la lettera tradotta dalla ‘Gazzetta dello Sport‘:

Ciao ragazzi, spero che voi siate in un buon momento, impegnati e in salute. Ci sono state alcune speculazioni sulla mia salute, dopo aver partecipato a un evento in cui c’erano anche due persone trovate poi positive al Coronavirus. Voglio farvi sapere che sto bene e in forma e mi sto allenando due volte al giorno. Ho zero sintomi e adesso sono 17 giorni da quando ho visto Sophie e Idris; ho parlato con Idris e sono felice di sapere che stia bene“.

Hamilton sottoposto al tampone?

Il campione 35 enne ha poi voluto spiegare altri atteggiamenti relativi al suo stato di salute. Si è messo in contatto con il suo dottore e gli avrebbe chiesto più di una volta se fosse stato necessario sottoporsi al tampone. Ma come sappiamo il numero dei tamponi ad oggi disponibili è limitato e a tal proposito Hamilton ha dichiarato che ci sono tante persone che ne hanno bisogno più di lui, soprattutto dal momento in cui lui non manifesterebbe sintomi del Covid-19. Ed è per questa ragione che Lewis si sarebbe isolato nelle ultime due settimane, precisamente dopo la cancellazione delle prove libere in Australia, ed ha tenuto le distanze dalle persone.

Il sei volte campione del mondo iridato di Formula 1 in un altro messaggio fa sapere che la cosa più importante, adesso, per tutti è quella di mantenere tutti il morale alto. Invita a restare distanti dalle altre persone il più possibile, di isolarsi se dovesse servire, e di lavarsi in modo regolare le mani con sapone e acqua per almeno 20 secondi. Al termine del messaggio ringrazia tutti per il supporto che ha ricevuto in queste settimane. Ci tiene a mandare positività e amore e augura a tutti di stare in salute. Dunque Lewis Hamilton dà rassicurazioni sul suo stato di salute e invita tutti a porre fine alle speculazioni che girano sul suo conto. Le sue condizioni sono buone e non destano preoccupazioni tali da associarle ai sintomi tipici del Coronavirus. Seguiamo tutti i consigli del campione iridato e tutto andrà bene!