Cosa c’è sotto il bracciolo dell’auto? Non immagini minimamente cosa si nasconde

Il bracciolo dell’auto è molto utile al conducente per poggiare il braccio durante la guida: ma le sue funzioni sono davvero molteplici

Cosa c'è sotto il bracciolo dell'auto?
Cosa c’è sotto il bracciolo dell’auto?-Motori.news

Tutte le auto di ultima generazione sono dotate del pratico bracciolo alla destra del conducente, e posto in mezzo tra il suo sedile e quello del passeggero, per permettere a questi di poggiare il braccio durante la guida.

Un accessorio talmente apprezzato che è adesso possibile acquistare a parte sui siti online o nei negozi specializzati: si monta in un niente e puoi davvero metterlo in qualsiasi vettura. Naturalmente, la funzione del bracciolo non è solo quella di permetterti una guida più comoda, ad esempio in autostrada o in quelle situazioni in cui sai che puoi per un attimo riposare il braccio, ma nasconde, è proprio il caso di dirlo, altre funzionalità molto utili.

A cosa serve davvero il bracciolo dell’auto: le sue funzioni più utili

Se disponi di un bracciolo nella tua auto sicuramente ci hai fatto caso: quest’ultimo può essere infatti spinto in avanti o indietro allo scopo di darti la posizione più comoda per te o per liberare spazio se dovessi averne bisogno. Specie se hai la macchina un po’ piena per un viaggio, portarlo in avanti può aiutarti a recuperare spazio dietro e, viceversa, può dartene anche in plancia di guida per qualsiasi ragione.

Il bracciolo dell'auto
Il bracciolo dell’auto – Motori.news

Ma la funzione più importante è forse quella più ovvia: la possibilità di aprirlo. Esatto, sollevandolo verso l’alto potrai scoprire uno scompartimento “segreto” dove inserire tutti gli oggetti che preferisci. Alcuni ci mettono le monete, altri le chiavi di casa, altri ancora degli oggetti aggiuntivi che possono essere utili alla guida, come un pacco di fazzolettini.

Non finisce qui, ma questo dipende davvero dal modello dell’auto: alcuni braccioli sono dotati addirittura di doppio fondo. Esatto, una volta aperto noterai che il primo contenitore può essere estratto dandoti la possibilità di accedere ad un secondo contenitore, questa volta “ancorato” alla struttura dell’auto, molto più profondo e spazioso.

Un piccolo segreto che permette di nascondere oggetti più preziosi quando non si possono portare con sé per qualunque motivo o che comunque ti da la possibilità di mettere dentro ancora più cose di quanto non ti aspettassi.

Insomma, il bracciolo dell’auto è già utile di per sé per permetterci di riposare il braccio alla guida e per dare alla vettura un tocco di eleganza che una volta apparteneva soltanto alle vetture di categoria superiore e in particolar modo ai SUV più costosi.

Bracciolo auto in pelle
Bracciolo auto in pelle – Motori.news

Ora si trova praticamente in tutte le auto: le uniche veramente escluse forse sono ancora le utilitarie, ma puoi rimediare facilmente su internet e nei negozi specializzati. I braccioli dell’auto si vendono che è una meraviglia e sono compatibili con un po’ tutti i modelli: basta trovare quello che fa per te per dare alla tua macchina quel “tocco” in più che non ti aspettavi di avere.