Nel fine settimana, tra il 28 e il 30 settembre 2018, si svolgerà la prima edizione, in salita, della gara in provincia di Catanzaro.

Nuova era per la gara di Amato, è una nuova gara in salita sul territorio calabrese. Nel fine settimana, tra il 28 e il 30 settembre, si svolgerà la prima edizione, in salita, della gara in provincia di Catanzaro. Un nuovo punto di partenza per la gara di Amato, che da qualche anno ospitava un Maxislalom sul bellissimo percorso che porta nel suggestivo in provincia di Catanzaro. Una decisione presa dagli organi competenti, con a capo l’Automobile Club di Catanzaro, che è stata quella di istituire una gara di Velocità in Salita, meglio conosciute come Cronoscalate. Una nuova scommessa per gli organizzatori, ossia il giusto premio per un percorso che risulta interessante con molti punti tecnici e allo stesso tempo veloci.

Come comunicato dagli organizzatori, la gara è stata inserita ufficialmente in calendario e dalla stagione 2018 sarà una delle tante salite sul territorio calabrese. Un vero premio anche per i valorosi ragazzi di zona che, nel corso degli anni, hanno curato anche i particolari come la pulizia del percorso e dei luoghi adibiti al pubblico, sempre presente nella giornata di gara.

Ora una nuova sfida, con la “classica tre giorni” per uno staff organizzativo che ha dimostrato di meritare questo passo importante. Dunque, non ci resta che aspettare il via di una gara che, già con la disciplina dello slalom, aveva incuriosito i vari piloti, per un percorso impegnativo e meritevole di considerazioni di rilievo. Queste considerazioni oggi si son trasformate in una realtà importante. Quindi grandi progetti dopo gli ottimi riscontri degli anni precedenti. Appuntamento per il 28, 29 e 30 settembre con la prima edizione della Cronoscalata di Amato.