Sono giunte delle interessanti novità per quanto riguarda il mercato piloti in vista della prossima stagione 2021 di Formula 1. A quanto pare Mick Schumacher, ad oggi leader nel campionato di Formula 2 con il team Prema e figlio dell’ex campione del mondo Michael Schumacher, correrà a bordo della Haas. Mentre per quanto riguarda Antonio Giovinazzi, potrebbe restare in Alfa Romeo anche il prossimo anno.

Proprio alla viglia del Gran Premio del Portogallo, che si correrà all’Algarve International Circuit di Portimao il prossimo weekend, entrambi i piloti della Haas, Romain Grosjean e Kevin Magnussen, hanno annunciato l’addio al team statunitense al termine della stagione 2020 di F1. Dunque tra i principali sostituti ci sarebbero appunto Mick Schumacher in coppia con il 21enne russo Nikita Mazepin, pilota di Formula 2 della scuderia Hitech Grand Prix.

F1 2021, Mick Schumacher sarà un pilota Haas?

Il team americano Haas, con motore Ferrari, in vista della prossima stagione di Formula 1 dovrebbe annunciare a breve l’approdo in scuderia di due giovani profili molto interessanti e talentuosi. Parliamo di Mazepin e Mick Schumacher.

Per quanto riguarda il primo, Nikita Mazepin, il suo arrivo in Haas è già in programma da qualche mese. Si vocifera di un contratto biennale che il 21enne di Mosca avrebbe già definito con il team a stelle e strisce.

La sorpresa per il secondo posto nel team americano sarebbe proprio Mick Schumacher, il 21enne tedesco e figlio dell’intramontabile sette volte campione iridato Michael.

Antonio Giovinazzi resterà in Alfa Romeo nel 2021?

Fino a qualche giorno fa, voci di corridoio confermavano l’approdo di Mick Schumacher nel team Alfa Romeo Racing per fare coppia con l’esperto ‘Iceman’ Kimi Raikkonen, il finlandese dovrebbe rinnovare ancora per un’altra stagione. Adesso però pare che siano cambiate le carte in tavola, infatti, la Ferrari vorrebbe confermare nella scuderia del ‘Biscione’ Antonio Giovinazzi.

Ovviamente l’ufficialità sull’approdo dei nuovi piloti nel team Haas e la conferma di Giovinazzi per un’altra stagione in Alfa Romeo, giungerà solo nel prossimo weekend di gara del Portogallo. Dunque non ci resta che attendere il GP di Portimao, in programma dal 23 al 25 ottobre 2020.