Dalla Spagna sono certi: il pilota della McLaren parlerà con il nuovo AD della 'Rossa', Louis Camilleri

In vista della prossima stagione, si riavvicina alla . Stando a quanto afferma l’ex campione Martin Brundle a “Don Balon”, noto portale spagnolo, l’attuale pilota della incontrerà presto i dirigenti della Rossa in vista della prossima stagione. In particolar modo, Alonso avrà un faccia a faccia con il nuovo AD Ferrari, , arrivato dopo la scomparsa di Sergio Marchionne.

Il futuro di Alonso in McLaren, infatti, è in dubbio anche dopo l’arrivo di James Key, come nuovo direttore tecnico. Lo spagnolo, tuttavia, né conferma e né smentisce queste voci che si susseguono da qualche settimana. Ecco le sue parole riportate dal sito sport-virgilio.it “Non posso commentare tutte le voci. Una volta si parla di Ferrari, un’altra di Red Bull. Io guardo avanti e al futuro della McLaren: le ultime 10 gare della stagione ci serviranno come trampolino di lancio per l’anno prossimo, per capire dove siamo migliorati e dove ancora possiamo crescere”.

E Kimi Raikkonen? Il finlandese non dovrebbe rinnovare con la casa di Maranello e, da quanto si apprende, sulle sue tracce ci sarebbe l’Alfa Sauber, alla ricerca di un pilota esperto per il campionato 2019.