Malgrado non fosse periodo di mercato piloti, le indiscrezioni sono sempre molto attive. Secondo alcune voci di corridoio provenienti dall’Italia e più dettagliatamente dal noto sito ‘Circus F1’, ci sarebbe una notizia che ha del clamoroso. La maggior parte di giornali sportivi della Finlandia hanno dichiarato che Kimi Raikkonen, oggi pilota di Alfa Romeo in Formula 1, potrebbe far ritorno nella scuderia Ferrari nel 2020. Siamo tutti ben consapevoli che l’attuale ferrarista Sebastian Vettel, non sta attraversando un periodo sereno e positivo. Ci sono, infatti, problematiche sia di natura tecnica che di natura psicologica che stanno sovraccaricando di tensioni il tedesco.

Kimi Raikkonen sostituirà Vettel nel 2020?

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato pare che ‘Iceman’ sia il candidato ideale per sostituire un Vettel ormai sulla linea del tramonto in Ferrari. Qualora la trattativa dovesse andare a buon fine, per il finlandese potrebbe trattarsi della terza volta a bordo della rossa di Maranello. Infatti, dopo il periodo che va dal 2007 (anno in cui il finnico è diventato campione del mondo) al 2009, ed un secondo che va dal 2014 al 2018, Raikkonen potrebbe fare il suo grande ritorno a partire dalla prossima stagione 2020 di F1. Insomma, una scelta più che valida e non da escludere quella di riabbracciare Raikkonen nella scuderia del Cavallino Rampante, soprattutto dopo il periodo negativo e più che altalenante dell’ex team-mate Vettel.

Se solo facessimo un confronto tra i risultati portati a casa negli ultimi nove gran premi della scorsa stagione di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, questi sono i risultati: il finlandese ha chiuso con 5 punti in più rispetto al tedesco, ossia 111 di Kimi contro i 106 di Sebastian. Ad oggi la classifica generale piloti vede Vettel a quota 123 punti contro i 123 del giovane talento monegasco Charles Leclerc. Negli ultimi 4 gran premi, Leclerc ha ottenuto sempre un posto sul podio racimolando 63 punti, contro i 40 di Vettel. Dati che preoccupano un po’ e che lasciano sicuramente pensare ad un possibile addio del tedesco dalla Ferrari.

Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo, ha ancora un altro anno di contratto con la Ferrari, dunque spetterebbe a lui la decisione di continuare oppure di dire addio alla rossa di Maranello già al termine della stagione.