Il prossimo weekend di gara ci sarà il programma l’undicesima tappa del campionato mondiale di Formula 1 2019. Sullo storico circuito dell’Hockenheim andrà in scena l’attesissimo Gran Premio di Germania. Ed è proprio in quest’occasione che Mick Schumacher sarà a bordo della Ferrari F2004 per il Drivers’ Parade in programma domenica 28 luglio proprio all’Hockenheimring. Il figlio del grande campione Michael, che milita nel mondiale di Formula 2, guiderà la vettura sulla quale il papà ha vinto il suo settimo ed ultimo titolo mondiale che risale proprio al 2004.

F1 Hockenheim, Mick Schumacher alla guida della Ferrari F2004

L’Hockenheimring è un tracciato che sta a cuore agli Schumacher, sia perché si tratta del circuito casalingo, sia perché su questa pista Mick si è laureato campione europeo di Formula 3 nel 2018. Sul circuito tedesco il campione del mondo Michael vinse per ben quattro volte: nel 1994 a bordo della Benetton e alla guida della Ferrari nel 2002, 2004 e 2006. Durante la stagione 2004 di F1 MichaelIl Kaiser’ conquistò il titolo di campione del mondo con ben quattro gran premi d’anticipo. Per la scuderia del Cavallino Rampante fu un’annata motoristica davvero speciale, considerato anche il secondo posto del team-mate Rubens Barrichello.

Queste a seguire sono le dichiarazioni di Mick Schumacher in vista dell’evento che presenterà il Gran Premio di Germania 2019. Ecco le parole del giovane talento riportate da ‘tuttomotoriweb.com’:

“Penso che sarà incredibile poter guidare la F2004 ad Hockenheim. L’ultima volta che sono stato in questo circuito ho potuto festeggiare il mio titolo di Formula 3. Sarà bellissimo tornare a girare là con una delle vetture più potenti e vincenti della storia della Formula 1. Non vedo l’ora”.

Il figlio d’arte a soli 20 anni è già un campioncino ed ha il futuro spianato. Non è la prima volta che Mick sale a bordo di una Ferrari, infatti, il giovane pilota ha guidato la rossa di Maranello durante i test in Bahrain che si sono svolti ad aprile scorso. In quell’occasione per il figlio di Michael fu una grande emozione e oltre a testare la SF90 salì anche a bordo dell’Alfa Romeo C38. Ora come ora Schumacher Baby deve ancora crescere e “farsi le ossa” in Formula 2 per poi in un futuro non lontano approdare nella massima serie del campionato che rese il papà un vero re del circus.

F1, GP Germania: quando e dove vederlo in tv

Ricordiamo che il prossimo Gran Premio di Germania, che si correrà sul circuito di Hockenheim, verrà trasmesso in diretta tv domenica 28 luglio su Sky Sport F1 HD alle ore 15.10 e in differita su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) alle ore 18.00.