Dopo lo scorso successo al Gran Premio del Messico, che ha regalato alla Mercedes la 100 esima vittoria in Formula 1, Lewis Hamilton si è avvicinato sempre di più alla conquista del sesto titolo mondiale. La vittoria del mondiale 2019 è sempre più alle porte per il pilota britannico, diverse saranno le combinazioni per diventare campione del mondo già dal prossimo Gran Premio di Austin, negli Stati Uniti.

Lewis Hamilton non vede l’ora di portarsi a casa il 6° titolo iridato in carriera. Questa volta è molto vicino e può toccarlo con mano. Al prossimo GP di Austin ci saranno diverse combinazioni che permetteranno al campione della Mercedes di trionfare per la sesta volta in F1. Allo scorso GP del Messico le chance erano davvero poche di vederlo sul gradino più alto del podio, soprattutto perché il circuito non era tra quelli favorevoli alle Frecce d’Argento. Eppure il britannico, malgrado un contatto dal via, è riuscito ad ottenere un’importantissima vittoria lasciandosi alle spalle la Ferrari di Sebastian Vettel e l’altra Mercedes di Valtteri Bottas. Il match point definitivo potrà arrivare già negli Stati Uniti domenica prossima 3 novembre.

Ricordiamo che al momento Lewis Hamilton è in vetta alla classifica mondiale piloti a quota 363 punti, seguito dal tema-mate Valtteri Bottas con 289 punti e dal monegasco della Ferrari Charles Leclerc a quota 236 punti. Sebastian Vettel (Ferrari) invece è quarto con 230 punti.

F1, Hamilton campione ad Austin se…

Al prossimo Gran Premio di Austin, terz’ultima gara stagionale, Lewis Hamilton si laureerà campione del mondo per la sesta volta se conquisterà almeno 4 punti. Il britannico della Mercedes dovrà ottenere 52 punti di vantaggio sul suo compagno di scuderia Valtteri Bottas. Certo non sarà una cosa da poco farlo, perché le Frecce d’Argento vanno davvero forte. Un’impresa ardua e difficile, ma non impossibile. Qualora Hamilton non dovesse ottenere il titolo già ad Austin, avrà altre due chance nelle due tappe successive. Dovrà, infatti, ottenere un 8° posto che lo incoronerebbe matematicamente campione mondiale. Ecco le possibili combinazioni per la vittoria al titolo iridato 2019.

Lewis Hamilton diventa campione iridato se…:

– chiude davanti a Valtteri Bottas al prossimo Gran Premio di Austin (Stati Uniti);

– Valtteri Bottas vince ed Hamilton chiude nei primi 8 posti;

– Valtteri Bottas non vince il prossimo Gran Premio di Austin.