Il cinque volte campione del mondo di F1, Lewis Hamilton, ha deciso di vendere il suo lussuoso jet, che aveva acquistato nel 2013 per ben 23 milioni di sterline (che in euro corrispondono a 25 milioni). A partire da qualche mese fa, precisamente a febbraio, il suo Bombardier Challanger 605 ha un nuovo proprietario. Il jet privato dal rosso fiammante cui iniziali G-LCDH richiamano il nome completo del pilota britannico Lewis Carl Davidson Hamilton e che viaggia ad una velocità di crociera di 800 km/h è stato venduto all’azienda privata Saxon Air cui base è situata all’aeroporto di Norwich, in Inghilterra.

Hamilton addio al suo jet privato, ecco il motivo

A quanto pare Lewis Hamilton ha scelto di vendere il suo jet rosso sia per motivi finanziari sia per motivi ambientali. Inoltre il pilota della Mercedes utilizzava il suo velivolo soprattutto per trasportare i suoi tanto amati cagnolini: ossia i bellissimi e adorati bulldog Coco e Roscoe.

Quando comprò il jet nel 2013 Hamilton aveva appena firmato il contratto stellare con la Freccia d’Argento, insomma si fece proprio un bel regalo. Ma l’acquisto del Bombardier Challanger 605 gli costò l’inchiesta sul ‘Paradise Papers’ del giornale tedesco Sueddeutsche Zeitung per l’accusa per evasione fiscale per il mancato versamento dell’Iva di ben 3,7 milioni di euro. Il pilota poi ne uscì pulito da questa scomoda situazione. La scelta ecosostenibile è data anche dal fatto che Hamilton abbia preso una posizione molto forte contro lo sterminio di delfini e balene, contro le plastiche e a favore del veganismo.

Hamilton e la sua tanto amata vita basica e naturale

Il campione del mondo di F1 e attuale leader del mondiale su Mercedes, ha voluto pubblicare sul suo profilo Instagram una foto di sé che lo ritrae in modo naturale. Con molta probabilità Hamilton si è scattato la foto nel bagno di un hotel in cui alloggiava e ha pubblicato lo scatto con tanto di messaggio. Ecco quanto riportato da ‘tuttomotoriweb.com’:

https://www.instagram.com/p/BzWOFEdgMBj/?utm_source=ig_web_copy_link

Ho messo questa foto perché sono io. Senza filtri. Nella società di oggi si tende sempre a mostrarsi perfetti, mentre a mio avviso bisognerebbe incoraggiare tutti ad essere ciò che si è. Sono le nostre imperfezioni a renderci unici e speciali. Anche io ho delle insicurezze e per diverse ragioni mi sono sentito a disagio con il mio aspetto. Ora però ho realizzato che sono quello che sono e non cambierò per nessuno. E’ positivo sentirsi vulnerabili, quindi vi imploro di amarvi”.

Il britannico con questa foto e questo messaggio ha voluto incoraggiare tutti sul fatto di mostrarsi per quello che si è e per come ci si sente, in maniera del tutto naturale e come ‘mamma ci ha fatti’.