Giorno dopo giorno l’emergenza Coronavirus si espande sempre di più in ogni paese del Pianeta. A far fronte a tale pandemia globale è anche il mondo delle due e quattro ruote, in cui molti Gran Premi sono stati cancellati o rinviati. La Formula 1 al momento si trova in Australia, dove all’Albert Park si sarebbe dovuto disputare il primo appuntamento stagionale. Nel frattempo che si decide dove e quando far ripartire il Circus, l’attenzione resta comunque alta per quanto riguarda il mercato piloti in ottica 2021. Tra i nomi più interessanti spicca quello di Sebastian Vettel, ormai in scadenza di contratto con la Ferrari.

Secondo le ultime indiscrezioni pare che il team McLaren abbia bussato alla porta della Ferrari per accaparrarsi il campione tedesco in vista della prossima stagione. Ora come ora il 32 enne nativo di Heppenheim si troverebbe nel vivo della sua carriera agonistica e in quella di uomo nella vita di tutti i giorni. La Formula 1 di questi tempi punta molto ai giovani e alla loro voglia sfrontata di mettersi in gioco ad ogni costo. Lo stesso Sebastian Vettel ha confermato che quando si ha 15 anni le prospettive sono molto diverse rispetto a quelle che si possiedono a 30 anni o più.

Vettel in scadenza di contratto con Ferrari

Il quattro volte campione del mondo, in merito alle ultime voci che lo vedono ormai lontano dalla famiglia del Cavallino Rampante, ha più volte ribadito che per adesso resta concentrato solo sulla stagione in corso senza pensare troppo al suo futuro. Queste sono le ultime dichiarazioni rilasciate da Vettel a Melbourne:

La mia attenzione è solo su quest’anno. Amo ancora guidare, ma come tutti i piloti voglio anche vincere e al momento non siamo così competitivi. La mia fame di vittorie non è ancora stata soddisfatta, però il mio pensiero per ora non riguarda un nuovo contratto, ma soluzioni per rendere la SF1000 una vettura veloce”.

Malgrado queste parole la possibilità di vedere il tedesco in un’altra scuderia non è poi così lontana. Nell’ultimo periodo sono circolate in Spagna alcune voci (relative al mese di dicembre scorso) di un possibile arrivo di Vettel nella scuderia di Woking. Questo potrebbe accadere qualora il tedesco non rinnovasse con il team di Maranello. Stando a quanto riportato di recente dal sito ‘f1-insider.com’, Andreas Seidl, team principal McLaren, sarebbe disposto ad avviare i contatti con il pilota tedesco (che ha già conosciuto tempo fa in BMW).

Resteremo aggiornati su questo argomento, qualora dovessero esserci ulteriori novità.