Porte girevoli in Formula 1 e in particolar modo per le due scuderie più importanti del Circus. Nelle scorse ore, Ferrari e Mercedes hanno trovato un importante accordo che vede protagonisti Sebastian Vettel e Lewis Hamilton.

Dalla prossima stagione, infatti, il tedesco passerà alla Mercedes al posto dell’attuale campione del mondo che andrà a ricoprire il posto di pilota principale proprio in seno al Cavallino Rampante.

Una clamorosa operazione di mercato, usando il gergo calcistico, che sta facendo discutere nel mondo della Formula 1, sorpresa per tutto ciò. Vettel firmerà un accordo di 5 anni con la Mercedes, andando a guadagnare 60 milioni di euro a stagione. Hamilton, invece, passerà alla corte della “Rossa” per le prossime 4 stagioni, con un ingaggio di 85 milioni di euro all’anno.

Soddisfatto Sergio Marchionne, patron della Ferrari, che a un giornalista inglese avrebbe detto: “Hamilton è la migliore scelta possibile per vincere il Mondiale. Ci eravamo stancati di Vettel e del suo sorrisetto”.

Si ricorda che la notizia è soltanto un Pesce d’Aprile, quindi tutti i “ferraristi” possono stare tranquilli. Il matrimonio tra Vettel e la Ferrari proseguirà anche nella prossima stagione.

Credits Photo: STUDIO COLOMBO PER FERRARI MEDIA (© COPYRIGHT FREE)