Fai sempre il pieno quando metti benzina? Sbagli, questo errore è imperdonabile

Fare il pieno quando si è in riserva è ciò che facciamo un po’ tutti. Chiunque usa il trucchetto di fare carburante una volta sola, per stare tranquilli almeno un paio di settimane.

pieno benzina
pieno benzina – Motori.news

In realtà è un’abitudine sbagliata, che peraltro può avere delle conseguenze importanti sul portafogli e non solo.

In pochi sanno per esempio che in estate la densità del carburante aumenta a causa delle temperature elevate, per cui un litro di carburante erogato non è veramente un litro, ma qualcosa di meno che si paga molto di più.

Ecco perché non è consigliato fare il pieno in macchina

Il motivo per cui non è consigliato fare il pieno soprattutto se non si usa spesso la macchina, è che la benzina invecchia in pochi giorni o settimane al massimo, per cui si deteriora e sedimenta andando a danneggiare il serbatoio o causare problemi all’auto. Quando si fa il pieno è consigliato chiedersi quanto realmente convenga farlo.

Non si può tralasciare poi il rischio di rovinare sia gli iniettori che la pompa, o il filtro della benzina o diesel che sia, lasciando l’auto in riserva per molto tempo. Non tutti sanno che circolare con l’auto in riserva è rischioso non solo perché ci si può ritrovare senza carburante da un momento all’altro. Se non si dovesse avere una stazione di servizio vicina, questo potrebbe diventare un vero e proprio problema.

Quindi la verità qual è? Qual è il consiglio migliore che si possa dare, è meglio circolare con un serbatoio mezzo vuoto o con uno pieno? L’ideale è avere il serbatoio riempito fino ad un quarto prima del pieno, in modo tale da non andare in riserva e quindi circolare con il giusto carico di carburante.

Pieno-Motori.news

Consigli su come mettere il carburante nel serbatoio dell’auto

Per quanto riguarda la pistola erogatrice delle pompe di benzina, questa non andrebbe mai usata al massimo, anzi bisognerebbe fare rifornimento lentamente perché in questo modo si crea meno vapore, per cui si risparmia denaro. In questo caso, il carburante entra in forma liquida ed è tutto carburante.

Nella stagione estiva, è consigliato a fare benzina la mattina presto, perché con l’aumento della temperatura aumenta anche la densità del carburante, che sia diesel o benzina poco importa perché non cambia nulla. Infine, si consiglia di evitare di fare rifornimento quando stanno scaricando il carburante perché in questo caso è certo che la benzina non sia pulita. Facendo carburante mentre il camion sta scaricando, si vanno a versare dentro il serbatoio anche i residui che solitamente si accumulano sotto. Il risultato è che si danneggiano sia il serbatoio che il sistema in generale del mezzo.