Fernando Alonso lascia Alpine, ma non la F1: il nome del nuovo team

Dalla Germania spuntano rumors riguardanti il futuro di Fernando Alonso: l’asturiano sarebbe pronto a prendere il posto di Sebastian Vettel in Aston Martin dal prossimo anno.

Fernando Alonso Alpine
Fernando Alonso-Motori.News

Come raccontato qualche giorno fa, Fernando Alonso ha le idee chiare sul suo futuro: fino a quando non sarà così lento del suo compagno di squadra, il sue volte campione del mondo continuerà in Formula 1.

Intenzioni accresciute viste le grandi potenzialità di Alpine mostratesi in questo inizio di stagione. Nonostante l’asturiano abbia raccolto solo due punti in questo avvio, i venti ottenuti dal suo compagno di garage Esteban Ocon mostrano che Alpine abbia tutte le caratteristiche per lottare per grandi risultati.

In Aston Martin, invece, le cose vertono verso la direzione opposta rispetto al team di Enstone. La casa produttrice di veicoli ad alta performace sta faticando tantissimo in questo avvio e ha aspettato ben quattro gran premi per raccogliere i primi punti. Un risultato ottenuto anche grazie al genio di Sebastian Vettel che, con una grande strategia, si è messo davanti a molti concorrenti più veloci.

Nonostante ciò, il quattro volte campion del mondo potrebbe rischiare di perdere il posto al termine della stagione e il prescelto potrebbe arrivare proprio dalle Asturie.

Alonso in Aston Martin al posto di Vettel

Verso la conclusione della stagione 2021 già erano comparsi rumors riguardo l’ambizione di team Lawrence Stroll di portare Fernando Alonso all’interno del suo team ma il due volte campione del mondo rinnovò il suo contratto con Alpine e Aston Martin decise di continuare con Sebastian Vettel come comando di squadra di Lance Stroll.

Queste voci sono ritornate proprio in questo inizio di stagione. Sebastian Vettel è un pluricampione del mondo e desidera una vettura adatta per lottare al vertice, ma la AMR22 è ancora troppo acerba per questi target.

Proprio per questo motivo, il tedesco non ha mai rilasciato dettagli riguardo il futuro, legandolo ai risultati della stagione corrente. Parole accompagnate dalla non scelta di soprannominare la vettura di questa stagione, simpatica pratica che Sebastian ha sempre fatto sin dai primordi della sua carriera.

Nonostante il grande ottimismo, inoltre, Fernando Alonso non ha ancora ufficializzato il rinnovo con Alpine e Lawrence Stroll pare già aver stabilito alcuni contatti con l’entourage del pilota 40enne riguardo un suo arrivo dalla prossima stagione in Aston Martin. In questo caso, il suo posto in Alpine sarebbe preso dal giovane Oscar Piastri, mentre Sebastian Vettel sarebbe spinto al ritiro o ad un ipotetico ritorno di scena in Red Bull per chiudere il cerchio di una magnifica carriera.