Vi proponiamo questo interessante video, anche se di qualità non eccelsa, che ritrae un’incredibile scena di una Ferrari 360 Modena preparata per le salite, che ha clamorosamente sbagliato l’uscita da un tornante in una gara del CIVM del 2016. Ld immagini si riferiscono alla Pedavena-Croce d’Aune, celebre ed importante gara del Campionato Italiano di Velocità in Montagna che si svolge ogni anno ad inizio autunno.

Il video che linkiamo di seguito è stato preso dal canale Youtube di Alessandro Fent. Fatevi quattro risate:

La scena ha dell’incredibile. La Ferrari 360 Modena gialla imbocca il tornante a velocità forse troppo bassa, sembra una staccata di sicurezza più che una forsennata rincorsa del tempo. Il pilota decide così, a metà curva, di dare un deciso colpo di gas per recuperare qualcosa.

In questo modo la Ferrari 360 Modena allarga la traiettoria, ma sino a qua nulla di grave. Una correzione in curva è una cosa all’ordine del giorno specie nelle gare in salita nelle quali le vetture perdono molta velocità per colpa della strada in pendenza.

Vedendosi molto largo in uscita, il pilota poi decide di frenare. Poi il buio più assoluto. Con una forte accelerata la macchina viene portata in maniera bruta contro il muro di spinta che delimita la carreggiata. Stiamo parlando di una Ferrari 360 Modena che ha tutto tranne che caratteristiche di vettura da off-road.

La scena si conclude con una pessima salita della parte anteriore sul muro esterno ed un conseguente danno irriparabile all’auto che ha poi causato il ritiro del pilota dalla competizione. Il video va visto e rivisto perchè veramente non riusciamo a capacitarci di quanto possa essere accaduto.

Un filmato come questo vi farà davvero sorridere perchè l’episodio ha superato davvero i limiti di quanto può accadere nelle competizioni. Ci auguriamo che la scena imbarazzante di questa Ferrari 360 Modena vi piaccia e meriti una condivisione nelle vostre pagine social!!

E ci raccomandiamo seriamente di non replicare un comportamento del genere a casa vostra, magari provando a salire sul muretto della vostra abitazione per testare sospensioni, ammortizzatori, ruote e carrozzeria della vostra auto!!! Continuate a seguirci!!