Ferrari Fashion Show, la rossa nell'alta moda - Foto | Sito Uff. Ferrari

Non solo Formula 1 e Supercar, la Ferrari fa il suo debutto anche nell’alta moda ed il suo obiettivo è quello di diventare un brand di lusso a tutti gli effetti. Maranello, sede dello stabilimento della prestigiosa casa automobilistica fondata dal modenese Enzo Ferrari, è diventata una vera e propria passerella sulla quale si è tenuta la prima collezione con il marchio del Cavallino Rampante, firmata dal direttore creativo Rocco Iannone, ex designer di Giorgio Armani.

Ferrari alta moda – Foto | Sito Uff. Ferrari

Il termine Ferrari è sinonimo di passione, storia, eleganza, potenza, italianità e tradizione. Una vera forza di livello mondiale cui scopo è quello di allargare gli orizzonti e di cimentarsi anche in altri settori, tra cui quello dell’alta moda. Ecco che nasce la prima collezione griffata Ferrari e basata sia sull’estetica futuristica sia sull’ecosostenibilità. Modelli e modelle hanno attraversato la passerella sfoggiando parka maschili e femminili, camicie, vestiti in tweed di seta stampata, borse ‘over’, scarpe e tanto altro ancora. La collezione si è distinta, naturalmente, con i colori tipici del Cavallino Rampante ed improntato su uno stile prettamente sportivo.

Fonte Video | Ferrari
Ferrari alta moda – Foto | Sito Uff. Ferrari

Si tratta di abiti di alta moda e quindi anche i prezzi sono abbastanza elevati, infatti, si parte da una t-shirt dal costo di 120 euro fino ai 3.000 euro per un cappotto con cappuccio. Le novità al Ferrari Fashion Show sono incentrate sulla stagione autunnale e, entro la fine del 2021, saranno inaugurate dei veri e propri negozi eleganti di capi d’abbigliamento e di accessori a Maranello, Roma, Milano, Los Angeles e Miami, dove gli appassionati ed amanti del famoso marchio avranno la possibilità di acquistare la nuova collezione.

Ferrari alta moda – Foto | Sito Uff. Ferrari

Come ha dichiarato il presidente della Ferrari, John Elkann, presente insieme alla moglie Laivinia alla prima ed esclusiva sfilata, la Ferrari vuole essere protagonista nel sostenere l’eccellenza e la migliore creatività italiana. Ad oggi la sfilata di moda in fabbrica, l’apertura del negozio Ferrari e del ristorante Cavallino a Maranello sono il segno di un’Italia forte ed ottimista pronta per crescere e rinnovarsi sempre di più.

Tra i presenti alla nuova collezione Ferrari nella sede di Maranello erano presenti anche i piloti della rossa di F1, Charles Leclerc e Carlos Sainz, il direttore sportivo Mattia Binotto, il presidente della Camera Moda Carlo Capasa, l’imprenditore Federico Marchetti e lo chef Massimo Bottura, che gestirà il ristorante del Cavallino.