Nasce "Buy By the Mile", la nuova offerta di FCA bank dedicata a tutti coloro che utilizzano la propria vettura per un limitato numero di chilometri.

Con il lancio della nuova 500X nasce “Buy By the Mile“, la nuova offerta di bank dedicata a tutti coloro che utilizzano la propria vettura per un limitato numero di chilometri. “Buy By the Mile” permette a tutti questi clienti un risparmio sulla rata mensile, rispetto all’attuale offerta di finanziamento.

Le ricerche affermano che nel segmento di 500X circa la metà dei clienti utilizza l’auto per meno di 15 mila chilometri all’anno: con “Buy By the Mile”, FCA bank – la banca captive di Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole Consumer Finance – offre la possibilità a tutti i clienti di scegliere, al momento dell’acquisto dell’autovettura, il pacchetto chilometrico che meglio si adatta alle loro esigenze di guida, premiando l’effettivo utilizzo del veicolo.

Infatti, in linea con i trend di mercato legati alla , oggi i clienti si attendono una maggiore relazione tra costo e utilizzo effettivo e “Buy By the Mile” va proprio in questa direzione: fornire al cliente la possibilità di collegare la propria rata mensile alla reale percorrenza chilometrica. Il pagamento varia secondo il chilometraggio prescelto, mantenendo la libertà di scelta alla fine del contratto di finanziamento: tenere, restituire o sostituire il veicolo con una nuova Fiat.

Questa nuova soluzione finanziaria è naturalmente abbinabile alla vasta gamma di prodotti assicurativi e servizi, già oggi a disposizione dei clienti FCA bank. “Buy By the Mile” sarà disponibile nei principali Paesi in cui FCA opera, seguendo il lancio commerciale pianificato per la nuova . Va ad arricchire la già ampia gamma di offerte di FCA bank, non solo per i clienti privati ma anche per aziende e liberi professionisti, incluse le innovative proposte di noleggio a lungo termine, offerte da Leasys, per un’esperienza di guida in tutta serenità.

Guidare la vostra nuova 500X sarà ancora più facile e forse qualche cliente della vecchia generazione farà un pensierino a questo restyling soprattutto se usa l’auto per pochi chilometri l’anno.