Finestrini auto duri o bloccati, con questo trucco tornano subito come nuovi: prova ora

I finestrini della tua auto sono duri o bloccati? Prova con questo trucchetto e vedrai che torneranno subito come nuovi. Scopriamo quale trucco mettere in pratica per far funzionare il finestrino dell’auto bloccato!

Finestrini auto duri o bloccati
Finestrini auto duri o bloccati – Motori.News

Quante volte capita di ritrovarsi con il finestrino dell’auto bloccato? Questo elemento dell’auto è molto importante per la visibilità e per i passeggeri che sono più protetti, ma deve essere sempre efficiente per svolgere la sua funzione correttamente.

A volte però non è necessario sostituirlo, ma basta controllare se c’è qualcosa che impedisce di alzarlo o abbassarlo e il problema è risolto. Ci sono però altri motivi per cui il finestrino dell’auto può non funzionare, scopriamo quali sono e a quale trucco ricorrere quando invece il problema dipende solo dalla guarnizione!

Cosa fare quando il finestrino auto è bloccato

Oltre che proteggere i passeggeri, il finestrino dell’auto permette una perfetta visibilità durante la guida ed è impossibile farne a meno. Per usufruire dei suoi vantaggi è quindi necessario che funzioni alla perfezione, ma capita a volte di trovarlo bloccato e duro e di non poterlo utilizzare come si deve.

Multa finestrini auto
Finestrini auto – Motori.News

In particolare, il finestrino elettrico è dotato di un meccanismo complesso e quando è bloccato le cause possono dipendere da un guasto delle componenti, meccaniche o elettriche. Tuttavia, spesso il problema dipende dalla guarnizione, che può essere sporca e impedire al finestrino di muoversi.

La procedura da seguire per sbloccare il finestrino

Se trovi il finestrino bloccato controlla per prima cosa la guarnizione e verifica se ad impedirne il movimento sono impurità e sporcizia che a volte si possono accumulare in questo punto.

Pulisci con cura la guarnizione e vedrai che il finestrino funzionerà perfettamente. Se invece il problema dipende dal fusibile, che potrebbe essersi rotto, devi farlo controllare da un elettrauto, che con una diagnosi rapida saprà darti la risposta.

Oppure, se il finestrino è bloccato, potrebbe trattarsi del malfunzionamento dei pulsanti elettrici, e a volte può dipendere da un contatto bruciato. In questo caso puoi usare l’altro pulsante e poi provvedere a farlo aggiustare.