Finestrini oscurati, subito 338 euro di multa se li hai così: modifica subito i tuoi

Ad avere i finestrini oscurati sono molti automobilisti in Italia, questi però sottovalutano il fatto che può addirittura risultare essere illegale in alcuni casi ben precisi.

Finestrini oscurati
Finestrini oscurati – Motori.news

Capita tutti i giorni di incontrare delle automobili che hanno i finestrini oscurati, sia quelli anteriori che quelli posteriori, in questo caso ci si chiede se farlo sia legale o meno anche perché in effetti i finestrini oscurati danno tutt’altra luce alla macchina, che appare molto più bella ed elegante.

Le pellicole oscuranti sono certamente comode per gli automobilisti che vogliono godere di maggiore privacy non soltanto per i passeggeri, ma anche perché vanno a migliorare l’estetica della vettura, riparandola dal sole quando ci sono delle giornate estive parecchio calde.

Oscurare i finestrini è conveniente e vantaggioso, ecco come farlo e cosa fare

Chi ha deciso di oscurare i finestrini, deve sempre rivolgersi ai professionisti del settore perché attaccare le pellicole da sé significa correre il rischio di formare le bolle, che poi alla fine risultano essere parecchio fastidiose per l’occhio.

Per effettuare il lavoro a regola d’arte e scoprire se si può fare nel rispetto delle norme quindi per non rischiare multe parecchio elevate è meglio rivolgersi a chi lavora in questo ambito che sarà certamente informato a dovere ed esperiente.

finestrini oscurati-Motori.news

Le direttive europee, cosa è vietato fare, quali sono i limiti imposti e previsti per i finestrini oscurati

In Europa non ci sono delle norme che vietano l’oscuramento dei vetri delle automobili, ma ci sono delle direttive comunitarie che fissano dei limiti ben precisi oltre i quali non si può e non si deve assolutamente andare.

Per esempio l’applicazione delle pellicole adesive può essere effettuata nei finestrini posteriori ma non su quelli anteriori. Gli unici finestrini che si possono oscurare sono quelli posteriori e il lunotto.

Quelli anteriori e il parabrezza devono rimanere completamente liberi, perché la visibilità deve essere adeguata sia dall’esterno che dall’interno del veicolo. Se si applicano le pellicole per avere finestrini oscurati non si deve aggiornare la carta di circolazione del mezzo.

Chi circola su veicoli non conformi rischia di beccare una sanzione amministrativa che va da 85 a 338€. Se invece i veicoli o i rimorchi trasportano merci pericolose, la multa va da 169€ a €679.

Queste sono le novità che non tutti gli automobilisti conoscono ma delle quali bisogna essere sempre a conoscenza per evitare delle conseguenze molto più pesanti e gravose. Chi guida spesso un mezzo, qualunque esso sia deve sempre informarsi a dovere per non sbagliare.