Formula 1, la griglia di partenza del GP di Spagna

Alle ore 15 andrà il Gran Premio di Spagna, in scena sul tracciato di Barcellona. Andiamo a scoprire la griglia di partenza del sesto GP stagionale.

Alpine GP Spagna Alonso
Alpine A522- Motori.News

Dopo un venerdì complicato, Charles Leclerc Ferrari si sono issati nella giornata di sabato ottenendo un’incredibile pole position. Tre sono i decimi che lo distanziano dal suo rivale più vicino, il solito Max Verstappen.

L’olandese ha dovuto rinunciare all’ultimo tentativo per una perdita di potenza e domani partirà dal lato meno aderente del tracciato, aspetto accentuato dalle altissime temperature previste: si parla di circa 35 gradi dell’aria e più di 50 di asfalto.

Una caratteristica che spingerà tutti i team a puntare almeno sulle due soste e la Rossa di Maranello può contare sulla presenza ravvicinata di Carlos Sainz. L’idolo di casa sognava di ricevere il suo primo ruotino della pole position da parte di suo padre, ma il suo giro è valso solamente il terzo posto in griglia, affiancato dal nuovo leader della Mercedes George Russell.

In cerca di riscatto

Sicuramente Sergio Perez e Lewis Hamilton partiranno con il fuoco dentro vista la deludente terza fila ma dovranno stare attenti ai colpi di Valtrerri Bottas e di Kevin Magnussen che, rispettivamente con Alfa Romeo e Haas, sono stati sempre bravi ad approfittare dei disastri davanti per ottenere ottimi risultati.

Chi invece sono impegnati in gare di rimonta sono sicuramente Lando Norris, Fernando Alonso e Sebastian Vettel. Il pilota della McLaren, a sorpresa, è stato eliminato in Q3 e partirà dall’undicesima piazza. Inoltre, è stato anche battuto dal suo compagno di squadra Daniel Ricciardo.

I sei titoli mondiali combinati dallo spagnolo e dal tedesco dovranno farsi valere se vorranno far meglio del diciassettesimo e sedicesimo posto con un’Alpine e un’Aston Martin non estremamente performanti.

Gp Spagna, la griglia di partenza

1. Charles Leclerc (Ferrari)
2. Max Verstappen (Red Bull)

3. Carlos Sainz (Ferrari)
4. George Russell (Mercedes)

5. Sergio Perez (Red Bull)
6. Lewis Hamilton (Mercedes)

7. Valtteri Bottas (Alfa Romeo)
8. Kevin Magnussen (Haas)

9. Daniel Ricciardo (McLaren)
10. Mick Schumacher (Haas)

11. Lando Norris (McLaren)
12. Esteban Ocon (Alpine)

13. Yuki Tsunoda (Alpha Tauri)
14. Pierre Gasly (Alpha Tauri)

15. Guanyou Zhou (Alfa Romeo)
16. Sebastian Vettel (Aston Martin)

17. Fernando Alonso (Alpine)
18. Lance Stroll (Aston Martin)

19. Alexander Albon (Williams)
20. Nicholas Latifi (Williams)