Grave incidente per Sophia Flörsch in F3 World Cup a Macao. Ecco due video impressionanti di quanto accaduto. La pilota sarà operata domani alla schiena

Sophia Flörsch, pilota del team olandese Van Amersfoort Racing (VAR) è stata coinvolta in un terribile incidente nella gara di F3 World Cup a Macao. Le immagini che potete guardare in questi video sono un po’ forti e non le consigliamo a tutti:

Fa impressione la velocità con la quale la pilota tedesca Sophia Flörsch ha perso il controllo della propia monoposto che ha letteralmente preso il volo ed è andata a folle velocità a finire addirittura fuori dal tracciato di gara. Ecco un altro terribile video:

Sophia Flörsch era impegnata nel GP di Macao della World Cup, gara alla quale stava partecipando anche Mick Schumacher, figlio di Michael. I soccorsi sono stati tempestivi, Sophia Flörsch ha comunque riportato conseguenze piuttosto gravi, ma non è in pericolo di vita. La driver tedesca ha riportato una frattura spinale.

Non sappiamo ancora se Sophia Flörsch potrà riprendere a camminare. Verrà operata nella giornata di lunedì 19 novembre. Il primo Tweet della Flörsch testimonia così. “Volevo solo far sapere a tutti che sto bene, ma mi dovrò operare domani mattina. Grazie a @fia e @hwaag_official @MercedesAMGF1 che si stanno prendendo molta cura di me. Grazie a tutti per i messaggi di supporto. A presto per aggiornamenti”.

Nel terribile incidente sono state coinvolte altre cinque persone che comunque non sono in gravi condizioni. Il pilota Tsuboi colpito dalla vettura impazzita, un commissario di gara e due fotografi. Per Tsuboi saranno fatti ulteriori esami, uno dei due fotografi ha riportato un trauma cranico, mentre l’altro fotografo ed il commissario di gara hanno solo tagli in volto.

L’auto, come visto nelle immagini è andata letteralmente distrutta. Si tratta di una Dallara F312 con motore Mercedes da 2.0 litri e 250 CV. L’auto ha una massa complessiva di 576 kg con il pilota. Sophia Flörsch milita in F3 World Cup con il team Van Amersfoort Racing dalla stagione 2018. Prima aveva corso nel campionato tedesco di Formula 4. Facciamo i migliori auguri alla driver con la speranza che l’intervento vada nel verso giusto e che possa tornare a correre il prima possibile.