Gallerie in autostrada, se non rispetti queste regole sono guai seri: metti in pericolo la tua vita

In Italia è presente un numero di gallerie stradali elevato rispetto a tutto il resto di Europa. Si tratta di lunghi tratti di strada bui e pericolosi da percorrere con attenzione, tenendo conto di molti aspetti e rispettando i consigli e le regole in merito.

Gallerie in autostrada
Gallerie in autostrada -Motori.news

Subito dopo l’Italia c’è il Giappone. In totale, le gallerie in Italia raggiungono 650 km. Mettersi in viaggio significa doverle attraversare necessariamente, ce ne sono alcune molto corte ed altre molto lunghe che addirittura superano i 10 km di lunghezza.

Guidare in questi tratti di strada non è semplice e non da tutti perché bisogna rispettare delle regole che tutti dovremmo conoscere ma di cui in realtà sono a conoscenza in pochi.

Regole da rispettare in galleria

Le regole di cui stiamo parlando sono state pubblicate da Autostrade per l’Italia, che dà dei consigli utili per evitare di danneggiare se stessi e gli altri con comportamenti errati ai quali spesso non so fa molto caso. Per esempio, quando si sta per entrare in una galleria bisogna accendere le luci anabbaglianti, poi si devono togliere gli occhiali da sole e si deve fare attenzione ai segnali luminosi all’ingresso e lungo le gallerie. 

In genere sono presenti dei pannelli a messaggio variabile che informano sulle condizioni della strada. Quello che bisogna fare è sintonizzarsi sulle frequenze Isoradio 103,3 FM che informa sulle condizioni del traffico. All’ingresso delle gallerie sono presenti dei segnali luminosi, che vanno attenzionati per sapere come comportarsi. La freccia verde segnala che la corsia è libera e quindi può essere percorsa tranquillamente ovviamente sempre facendo attenzione.

gallerie-Motori.news

Segnali luminosi, emergenza, come comportarsi

Se invece ci dovesse essere una croce rossa, allora significa che la corsia non è percorribile perché ci sono dei lavori in corso oppure perché ci sono dei veicoli fermi per qualunque motivo, incidente o malfunzionamento del mezzo. Qualora si dovesse trovare un veicolo in panne in galleria è fondamentale accendere le quattro frecce, per segnalarne la presenza a tutti gli altri automobilisti in coda, evitando di frenare di colpo e di causare incidenti.

In caso contrario si rischia di intralciare il passaggio di mezzi di soccorso oltre che di essere incidentati. Poi non bisogna mai scendere dal veicolo, nemmeno quando si verificano incidenti per cui si pensa di dover rimanere in coda per molto tempo. Ciò che bisogna fare è spegnere il motore e rimanere in auto. Infine può essere utile sapere che nelle gallerie sono presenti le uscite di emergenza, queste servono soltanto se si deve abbandonare il veicolo in emergenza e se si ha la necessità di raggiungere un luogo sicuro dove poter attendere l’aiuto e l’intervento dei soccorritori.