Hai l’abitudine di mettere i piedi sul cruscotto? Quando scoprirai questo non lo farai MAI più

Molti di noi hanno l’abitudine di mettere i piedi sul cruscotto, in pochi sanno però che è pericolosissimo e che può avere gravi ripercussioni sulla salute. 

Piedi cruscotto attenzione
Piedi cruscotto attenzione – Motori.News

Sarà successo almeno una volta, di camminare per strada, sia a piedi che in macchina, di vedere viaggiare i passeggeri seduti sul sedile anteriore con i piedi poggiati direttamente sul cruscotto.

È in effetti un modo che consente di stare seduti comodi e rilassati. Addirittura portando il sedile leggermente indietro c’è chi riesce anche a dormire. Però in caso di incidente, si rischia di riportare danni davvero molto gravi.

Cosa succede in caso di incidente se si hanno i piedi sul cruscotto

In questa posizione infatti ci si può fare male anche soltanto a causa di un impatto a prima vista innocuo per l’esplosione degli airbag.

Quando sale qualcuno in auto, lato passeggero, la prima cosa che si fa è rimproverarlo se mette i piedi sul cruscotto, perché si rovina, si sporca, si macchia e poi ovviamente perché non è una posizione valida. C’è chi evita e chi invece continua a fare quel che vuole senza alcun timore. Ovviamente non si può chiedere di scendere dalla macchina, per cui non resta che fare finta di nulla e sperare di arrivare prima possibile tenendo i nervi ben saldi.

Se non si vogliono fare troppe discussioni, basta fargli vedere la foto di un incidente e dimostrare che quel che succede in caso di impatto non è mai bello. Le storie tristi e drammatiche di persone che viaggiavano con i piedi sul cruscotto in auto, che hanno riportato danni come femore spezzato e ossa rotte sono veramente tante.

Si tratta di ferite che purtroppo cambiano la vita, alle quali è veramente difficile, se non impossibile rimediare.

Il racconto del Daily Mail

A trattare l’argomento è stato il Daily Mail che ha fatto particolare riferimento alla storia di Audra Tatum, di Chickamauga, in Georgia. Dopo l’impatto, tra l’altro un incidente di poco conto, ha presentato disabilità permanenti. Gli altri che viaggiavano sulla stessa auto hanno riportato soltanto graffi lievi e contusioni.

Lei invece no, perché l’airbag le è praticamente esploso sul piede che è finito sulla faccia, andando a romperle il naso, il femore e la caviglia. Lei stessa aveva affermato che era stata soltanto colpa dell’ignoranza. Pensava di poter mettere il piede giù in tempo, invece non è stato così. Alla fine di tutto questo ha dovuto anche lasciare il suo lavoro impossibilitata a svolgerlo.

Tutto questo deve servire da lezione a tutti coloro che imperterriti continuano a mettere i piedi sopra il cruscotto o fuori dal finestrino. Questa posizione non è certamente meno pericolosa, anzi tutto il contrario.