Dal sol levante e precisamente da Young Machine arrivano interessanti voci di corridoio e un fantasioso rendering sulla nuova media della casa dell’ala dorata. Stiamo parlando della nuova Honda CBR 600RR-R attesa per il prossimo anno.

Via gli indugi e le moto facili, Honda dopo aver rivoluzionato la Fireblade, alza l’asticella anche per la media di casa. Oramai è dal 2018 che una supersportiva vera manca nel listino Honda, “sostituita” dalla CBR 650R che ovviamente niente ha di paragonabile alla CBR 600RR. L’immagine di copertina è ancora un render preo dal video pubblicato sul canale Youtube di Narrador Gostosão. Ecco il link al filmato:

Voci di corridoio danno per certa la presentazione a breve. Si ipotizza che la nuova due ruote sarà lanciata durante l’evento dell’All Japan Road Racer Championship di Sugo del 9 Agosto prossimo. L’Honda CBR 600RR-R sarà poi in vedita dall’inizio del 2021.

Niente è sicuro, a partire dal nome, ma sicuramente i tecnici Honda che hanno dovuto abbandonare il progetto anni fa per mancanza di vendite torneranno in grande stile. Speriamo in una revisione totale della ciclistica e del motore (operazione obbligatoria per aggiornarlo all’euro 5). Invece quello che possiamo capire dal rendering il look ed elettronica verranno mutuati direttamente dalla CBR 1000 RR-R. Quindi vuol dire avere una 600cc che niente ha da invidiare alle 1000 in circolazione.  Quindi mappe motore, TC, cambio elettronico e ovviamente ABS e sicuramente non mancheranno le appendici aereodinamiche.

Ovviamente con la Honda niente è certo finche non c’è un comunicato ufficiale, di sicuro il mercato delle supersportive medie non è al suo apice e per le case è sempre un’incognita investirci ma abbiamo visto che con un prodotto curato e all’altezza delle aspettative le soddisfazioni arrivano. In ogni caso continuate a seguirci, vi terremo aggiornati sull’arrivo e sulle caratteristiche tecniche della nuova Honda CBR 600RR-R.