Il nuovo controllo al posto di blocco fa impallidire gli italiani, attento a come rispondi

Alcune manovre in auto non sono consentite, anzi sono proprio vietate. Spesso ne siamo consapevoli ma sottovalutiamo quelle che possono essere le conseguenze, soprattutto in presenza di un posto di blocco.

Attenzione ai posti di blocco
Attenzione ai posti di blocco – Motori.News

Al posto di blocco può succedere di tutto, soprattutto se non si rispettano delle norme e dei divieti imposti dal codice della strada che mettono a rischio non soltanto se stessi, ma anche tutti gli altri automobilisti o i pedoni.

Può succedere che una sola manovra corrisponda non soltanto ad una violazione, ma addirittura a due o a tre, per esempio quando si effettuano i sorpassi. Bisogna ricordarsi di seguire attentamente tutte le regole, sempre, anche se nessuno lo fa perché chiunque va di fretta o comunque perché non si ha molta pazienza. Non a caso nel corso degli ultimi anni gli incidenti sono aumentati clamorosamente. 

Comportamenti contrari alla legge possono essere causa di gravi conseguenze

Le regole però esistono e vanno rispettate anche perché se sono state stabilite e definite, perché comportamenti contrari a quelli richiesti potrebbero essere un problema e potrebbero recare delle conseguenze gravissime soprattutto in caso di incidenti.

Viaggiare in senso opposto a quello previsto su una strada a senso unico, non è soltanto una violazione del codice della strada, ma un comportamento pericoloso, soprattutto se lo si fa sulle autostrade oppure in tangenziale.

posti di blocco-Motori.news

Cosa succede se si viene beccati al posto di blocco mentre si infrange una regola del codice della strada

Un sorpasso dove è presente la linea continua o addirittura doppia, è considerato guida contromano, la gravità dei due comportamenti è la stessa. In caso di controlli al posto di blocco, potrebbe finire veramente molto male. La Corte di Cassazione prendendo in esame un evento del genere, ha chiarito che se un automobilista viaggia contromano, a causa della violazione dell’articolo 143 comma 11 codice della strada, al posto di blocco può essere sanzionato con una multa che va da €167 a €666. L’automobilista che sorpassa una vettura percorrendo una strada che ha la striscia continua e doppia, andando ad occupare la corsia di sinistra, commesse doppia infrazione in una sola manovra.

Questo perché effettua un sorpasso contromano, quindi viola l’articolo 146 comma 2 e l’articolo 143 comma 1. Il primo indica il rispetto dell’indicazione della segnaletica striscia longitudinale continua in cui il sorpasso è vietato, il secondo invece indica l’occupazione di una corsia riservata ad un senso di marcia specifico. Al posto di blocco è consigliato non controbattere se non si vogliono avere ulteriori problemi, che aggravano di molto la situazione.