In arrivo un nuovo autovelox, renderà la vita complicata a tutti: un’infinità di multe

Sta per arrivare un nuovo autovelox che rileverà a distanza tutte le infrazioni, questo sarà installato lungo la regionale 482 di Giacciano con Baruchella.

Nuovo autovelox
Nuovo autovelox – Motori.news

La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale in collaborazione con il sindaco Pigaini a seguito dell’aumento del numero di incidenti sulla strada interessata. 

La gran parte degli incidenti su questa strada avviene a seguito del mancato rispetto dei limiti di velocità nelle ore notturne e serali. Il corpo di Polizia non ha abbastanza agenti da mandare per le strade per tenere il traffico sotto controllo.

L’importanza degli autovelox installati per le strade

Per quanto possano risultare problematici e fastidiosi, gli autovelox installati in giro per le strade italiane sono fondamentali perché soltanto tramite questi mezzi di controllo si ha la garanzia che gli automobilisti provino a rispettare i limiti di velocità e le regole imposte.

Purtroppo in pochi lo fanno veramente, in molti invece hanno trovato un trucchetto che funziona e che consente loro di viaggiare ad elevata velocità e ridurla soltanto a poche centinaia di metri dal sistema di rilevamento della velocità inchiodando.

Per quanto il metodo possa funzionare è parecchio pericoloso perché chi è dietro, automobilisti o motociclisti che siano, può non accorgersi in tempo e quindi non riuscire a rallentare correttamente andando a causare incidenti a catena.

autovelox
autovelox – Motori.news

L’autovelox installato dall’azienda As2 ha avuto un costo di quasi 9000 euro

Ecco perché si è pensato di installare un autovelox in grado di beccare tutte le infrazioni e punire gli automobilisti che non rispettano le regole del codice della strada.

L’apparecchio andrà ad accertare a distanza il mancato rispetto del limite di velocità e ad inviare le multe ai diretti interessati. Il nuovo autovelox sarà installato dall’azienda as-2 di Rovigo per un importo di €8580. Soldi che probabilmente rientreranno nelle casse comunali in pochissime settimane.

Ovviamente come tutti gli autovelox, anche questo sarà opportunatamente segnalato, ad almeno 1 km di distanza. E’ giusto che l’autovelox sia segnalato come impone la legge, ma a prescindere da questo tutti gli automobilisti sono invitati a rispettare i limiti.