In Germania vietano l’accesso anche alle moto elettriche | Perchè questa decisione?

Una regione tedesca ha vietato a moto elettriche e a benzina il passaggio su alcuni tratti stradali, un errore o un vero blocco?

Germania vietato accesso
Germania, vietato accesso – Motori.News

Negli ultimi anni abbiamo assistito sempre più, al divieto di transito dei mezzi su alcune strade. Ora quelli che conosciamo meglio riguardano la città, dove i mezzi con motore endotermico sono limitati. Questo per favorire il passaggio verso una mobilità sostenibile, ed abbattere le emissioni di CO2. Un piccolo problema arriva però dalla Germania, dove alcune strade sono state interdette sia a moto elettriche, che a quelle a benzina. Scopriamo meglio cosa è successo.

Cosa ci dice la legge in merito

La regione tedesca dell’Alto Taunus, nell’Assia, più precisamente nel distretto governativo di Darmstadt, è stata protagonista di una vicenda. Le autorità locali hanno interdetto il passaggio su strade montane, a moto sia a benzina che elettrificate. Una decisione che si fa fatica a capire, visto che le moto elettriche rispettano tutti i parametri, e vediamo mezzi elettrici poter circolare ovunque. Vediamo da vicino cosa dice la legge in questione, che sembra avere una falla.

Andare in montagna
Moto che percorre un sentiero in montagna – motori.news

La legge introdotta dalla regione recita:” che il divieto di passare su quelle strade, riguarda il transito per moto e motocicli a due ruote. Con una cilindrata superiore ai 50cc e con velocità massima superiore ai 45 Km\h”. Specifichiamo subito che in queste strade i mezzi a quattro ruote non potevano circolare già da prima, visto che sono sentieri stretti. Questi sentieri sono per lo più turistici, e portano in località montane.

Ora bisogna trovare la soluzione

Alcune associazioni che si occupano di mobilità su due ruote hanno chiesto se rientrassero anche i mezzi elettrici. La risposta dalle autorità locali è stata sì, visto ciò che dice la legge. Il punto è che molto probabilmente si è trattato di una svista, queste norme vengono prese per limitare l’emissione di CO2 e per abbattere i rumori. Quindi le moto elettriche rispettano questi parametri, ma molto probabilmente non si è pensato a loro, nel momento della pubblicazione.

Moto fa enduro
Un motociclista che percorre un sentiero in montagna – motori.news

Un problema a cui ora bisognerà trovare una soluzione, anche se la burocrazia potrebbe essere lunga. La legge non può essere scavalcata, quindi anche le moto elettriche non possono effettuare questi sentieri turistici, per nessun motivo. Le autorità sicuramente si metteranno al lavoro, ma intanto con l’arrivo della bella stagione, ci potrebbero essere perdite importanti per le casse delle attività turistiche locali.