ferrari

Per tutti gli appassionati e tifosi di Formula 1, il prossimo 6 febbraio c’è in programma un’asta eccezionale dedicata alla Ferrari. All’evento, organizzato dalla casa d’aste francese Artcurial, ci saranno diversi cimeli molto interessanti e di valore inestimabile. Tra questi anche alcuni caschi originali indossati da piloti noti e dalla leggenda Michael Schumacher, di cui la valutazione oscillerà tra i 15.000 e i 25.000 euro.

Cosa ci sarà all’asta?

Verrà messa all’asta anche 104 lotti della collezione integrale di Giuseppe Neri (noto gestore del famoso ristorante “Il Cavallino” situato di fronte allo stabilimento Ferrari di Maranello), tra cui due carene della F1 di Alain Prost del 1990 (20-30.000 euro la stima per ognuna), una monoscossa della Formula 1 di Gerard Berger del 1995, una capote motore della F1 F2002 (15-20.000 euro) e due ali delle F1 del 2008 (una autografata da Felipe Massa, 2-3.000 euro). Poi ancora fotografie autografate dal mito Enzo Ferrari, da Fernando Alonso, Ruben Barrichello, Felipe Massa, Carlos Reutemann. All’evento saranno esposti anche dei veri motori che sono stati montati sulla monoposto Ferrari del 1995 (15-20.000 euro) guidata dai piloti Gerhard Berger e Jean Alesi, il motore V12 3.9 litri della famosa Ferrari 412 T2, cui valore si aggira intorno ai 70.000-80.000 euro.

Ma le novità non terminano qui. Alla straordinaria asta dedicata a tutti gli appassionati di Ferrari, ci saranno anche un V8 056 di Formula 1, un V12 di una 612 Scaglietti, il motore di una 308 GTB, un cofano motore appartenente alla F2002, la carena della 641 di Alain Prost. E poi ancora saranno messi all’asta anche due alberi motore da 12 cilindri, un volante della 250 SWB e alcuni modellini in scala.

All’asta organizzata da Artcurial ci sarà anche l’unica e originale moquette in scala ridotta, in fibra, legno e metallo che fu adoperata per alcuni studi nella galleria del vento della Formula 1 per la stagione 1981 (12-16.000 euro). Due caschi saranno quelli indossati dal sette volte campione del mondo Michael Schumacher nel 2005 (20-30.000 euro) e nel 2002 (15-25.000 euro, un terzo casco è stato regalato dal figlio Mick a Lewis Hamilton la passata stagione). E tanti altri caschi indossati da Fernando Alonso del 2013 (10-20.000 euro) e del 2010 (5-8.000 euro), Michele Alboreto del 1985 e da Ruben Barrichello del 2004 (5-8.000 euro).

Di seguito il catalogo completo di tutti i pezzi della Ferrari messi all’asta.