In vendita una Ferrari F50 unica nel suo genere, è appartenuta proprio a lui: Michael Schumacher

Michael Schumacher, emozione fortissima: sta per succedere e i tifosi sono già commossi. Ogni volta è un respiro del passato.

Ferrari F50
Ferrari F50 -Motori.news

Nonostante Michael Schumacher abbia iniziato una nuova vita lontano da tutti dal giorno dell’incidente sulla neve a Méribel quasi nove anni fa, i fan gli sono ancora vicini. A maggior ragione quando ci vengono in mente pezzi della sua storia, come una Ferrari F50 che un tempo gli apparteneva e che ora sarà venduta.

Basta il suo nome per evocare ricordi molto affettuosi nei tifosi della squadra rossa. Perché era la metà degli anni ’90, proprio in questo periodo iniziava l’era del fuoriclasse tedesco a Maranello. Nella sua personalissima collezione privata, non gli sono mai mancati modelli iconici della manifattura modenese, pur conservandoli come vere e proprie opere d’arte.

La Ferrari F50 è rimasta nel garage di Schumacher dal 1997 al 1999, quando un collezionista privato giapponese l’acquistò, e ora lo stesso collezionista ha deciso di metterla in vendita. È quindi arrivata da poco in Inghilterra e dopo il tagliando è pronta per il suo nuovo proprietario.

Un occasione unica e imperdibile

E’ in vendita sul sito DK Engineering la Ferrari F50, utilizzata da Michael Schumacher. E’ una delle 349 vetture della serie, finite nei garage di celebrità e di alcuni dei migliori clienti di Maranello. Willi Weber, ha acquistato una di queste auto, il manager di Michael Schumacher, che scoprì il talento del pilota tedesco e presto lo ebbe sotto la sua ala. 

All’inizio di quest’anno, hanno spedito l’auto dal Giappone alla DK Engineering nel Regno Unito, e al suo arrivo ha ricevuto un trattamento per un importante servizio completo. Con poco più di 3.750 km sul suo contachilometri di oggi, l’auto rimane in ottime condizioni.

Michael Schumacher – motori.news

Una supercar unica

Come se le sue prestazioni non bastassero, ciò che distingueva davvero la F50 dai suoi concorrenti all’epoca era il suo stile di carrozzeria open-top, che permetteva agli acquirenti di scegliere tra il comfort chiuso di una Berlinetta o il brivido di un’auto sportiva open-top, e nessuna vettura sportiva scoperta in vendita all’epoca poteva essere minimamente paragonata alle prestazioni della F50.

È interessante notare che il cruscotto dell’auto è firmato dal compianto Sergio Pininfarina, scomparso nel 2012. Non esiste una stima del valore del modello ed è lasciata a trattative private. Una grande opportunità per i fan più ricchi. Le auto in vendita sono associate a due dei personaggi più conosciuti della storia della casa del Cavallino Rampante.

Più recentemente l’auto è stata esposta alla fiera d’arte Masterpiece London 2022. La sua presenza è stata immensamente ben accolta e la prima opportunità per molti di essere vicini all’ultima F-car costruita.

Nella storia della Ferrari, nessun pilota è venerato o celebrato come Michael Schumacher e fino ad oggi è considerato uno dei più grandi piloti da corsa che abbiano mai gareggiato. Schumacher ha usato e apprezzato questa F50 molto volte durante il suo periodo con la Scuderia ed era sicuramente un membro molto amato della collezione.

Questa rappresenta un’occasione imperdibile per acquistare un fantastico esempio della più celebre supercar Ferrari degli anni ’90, di proprietà del nostro pilota più celebre.