Jorge Lorenzo sbarca in TV: parteciperà ad un famoso talent show

Nuova avventura televisiva per il cinque volte campione del mondo Jorge Lorenzo. In Spagna, e non solo, sta diventando una star.

Jorge Lorenzo (Ansa)
Jorge Lorenzo – Motori.News

Jorge Lorenzo ha lasciato il campionato del mondo di MotoGP alla fine del 2019, dopo una difficile stagione in sella alla Honda, costellata da infortuni e risultati poco entusiasmanti. In occasione dell’ultimo Gran Premio di Valencia ha annunciato l’addio con una conferenza stampa alla presenza di Carmelo Ezpeleta, CEO della Dorna, stralciando il contratto firmato con HCR un anno prima della decorrenza dei termini.

Ha provato a restare incollato al paddock della MotoGP, firmando un anno di contratto in veste di collaudatore Yamaha, marchio che gli ha permesso di confermarsi tre volte campione del mondo nella classe regina. Un po’ le vicende legate alla pandemia, un po’ per altri motivi il rapporto con la Casa di Iwata si presto arenato, riducendosi a pochi giri in pista, chiudendo definitivamente l’esperienza nel Motomondiale. Ben presto il pentacampione maiorchino ha seguito un’altra strada: viaggi, lusso, quattro ruote e apparizioni in tv.

Jorge Lorenzo ritorna in TV


Meno di due anni fa abbiamo visto Jorge Lorenzo cimentarsi in veste di cantante con alcuni brani di Eros Ramazzotti, nel programma “Mask Singer”, arrivando persino in finale. In questi giorni ha svelato che prenderà parte ad un nuovo format televisivo in onda su Antena 3, ‘El Desafìo’, giunto alla terza edizione dopo aver riscosso un certo successo nelle serie precedenti, con un seguito di oltre 2 milioni di spettatori a puntata.

I concorrenti dovranno cimentarsi in prove fisiche e mentali, come una gara di apnea, affiancati da esperti delle single discipline. Le puntate verranno trasmesse agli inizi del prossimo anno, ma le registrazioni sono iniziate già nel mese di ottobre. Ricordiamo, inoltre, che Jorge Lorenzo dall’inizio del 2022 ha firmato un contratto con Dazn in qualità di commentatore TV per il Mondiale MotoGP, seguendo sul campo diversi Gran Premi in giro per l’Europa. Esperienza che condividerà ancora una volta con altri campioni del calibro di Carlos Checa, Alex Crivillé e Dani Pedrosa.

Da quest’anno ha anche intrapreso un nuovo capitolo professionale sulle quattro ruote, partecipando alla Porsche Carrera Cup Italia con il Team Q8 Hi-Perform, al volante di una Porsche 992 GT3. Discreti i risultati per l’ex pilota della classe MotoGP che però ripromette di migliorarsi anche nella prossima stagione.