Kawasaki ninja zx4r: grande ritorno dopo 20 anni, e con il doppio dei cavalli | Che bestia

Secondo indiscrezioni la Kawasaki Ninja ZX4R potrebbe tornare, la casa che è pronta a nuove proposte, non vuole rompere con il passato.  

Kawasaki ninja zx4r
Kawasaki ninja zx4r – Motori.News

La Kawasaki che da sempre offre moto all’avanguardia dello sviluppo e della tecnologia, vuole anche riportare in auge, una vecchia fiamma. La casa giapponese che sembra pronta a lanciare sul mercato diverse moto, col fine di cercare di colpire, diversi segmenti di mercato. I giapponesi sono pronti a presentare, una moto ibrida con una grande velocità. La vera notizia però, è quella che secondo alcune fonti, si vorrebbe riportare sul mercato, la vecchia Kawasaki Ninja ZX4R, dove per molti è più di una semplice fantasia.

Il ritorno della Kawasaki Ninja ZX4R

Le moto di cilindrata 400cc sembravano verso l’estinzione, come dimostrava la fine produzione da parte di Honda, della CB400SF. La situazione sembra essersi capovolta, o almeno così fanno sembrare alcuni prototipi avvistati nella terra del sol levante. Il sito giapponese Young Machine dichiara di aver avvistato, un prototipo Kawasaki di cilindrata 400cc. Questo avvistamento ci sarebbe stato, mentre l’azienda stava provando le sue nuove moto, ed una in particolare sembrava la Ninja ZX4R.

La moto era molto simile alla ZX-25R, se non fosse che aveva un doppio freno a disco anteriore, ma la vera sorpresa, sta nell’impianto di scarico. L’impianto non sta sotto al motore, ma si colloca a destra con un silenziatore specifico. Il suono che lo scarico fa, ridà ad un quattro cilindri in linea, tanto che è diverso dal suono della ZX-25R e ZX-6R. il rombo fa pensare solo alla ZX4R, anche i lineamenti del prototipo sembrano confermarlo, visto che il suo muso è a forma di “faccia da Ninja”.

Nuova Ninja verde
Una ricostruzione dela Ninja ZX4R nel suo vero colore – motori.news

Questa particolare forma del musetto ha poi dato il nome Ninja, alla Kawasaki dei record. Queste supposizioni sono tutte del sito giapponese, che però è sicuro di ciò che dice. Il sito addirittura, sì dice sicuro, che la moto verrà presentata entro il 2023, e si sbilancia anche sul prezzo. La nuova ZX4R dovrebbe essere venduta sul mercato delle moto, ad una cifra tra i 7.500 e gli 8.000 euro. Supposizioni certo, di un sito certo, ma parliamo del migliore che ci sia in Giappone, per quanto riguarda le due ruote.

Kawasaki vuole far risognare tutta l’Europa

Ninja ZX4R verde
Altro prototipo della possibile Ninja ZX4R – motori.news

La prima Kawasaki Ninja è datata 1989, e segnò un vero trionfo in Europa, diventando quasi un culto. La moto era capace di raggiungere una potenza di 59 Cavalli a 12.000 giri, adesso un quattro cilindri in linea si spinge fino ad 80 Cavalli. Una cosa va detta, la Kawasaki ha aperto a tante novità, soprattutto ibride e totalmente elettriche, ma trovare ancora spazio, per puntare su una moto a benzina, forse è giusto, visto come gira il mercato delle moto, attualmente.